Corso Gratuito FAMILY MASSEUR

Articolo del

Ami coccolare le persone a te care?
Diventa anche tu FAMILY MASSEUR.

 

Sai bene quanto sia importante il contatto fisico con le persone vicine che ami e quale effetto quasi magico abbiano gesti quali le coccole che, certamente, sono una sorta di Massaggio istintivo e primordiale.

Il Massaggio infatti è nato con l’uomo, inizialmente come semplici gesti di accudimento, protezione e conforto poi, via via, articolato anche con un vero e proprio linguaggio tecnico specifico per migliorare i benefici che dona.

corso-massaggio-gratuito

Nell’ambito del “Progetto Sociale 2017 / 2018” ti proponiamo questo Nuovo ed esclusivo Corso nell’Arte del Massaggio, ad uso strettamente personale, per praticare efficaci trattamenti ai tuoi familiari ed amici.

Grazie al Corso Gratuito FAMILY MASSEUR impari e pratichi la tecnica fondamentale per aumentare ed affinare il beneficio delle coccole, e del massaggio che magari già fai in modo istintuale alle persone vicine; scopri quali sono le manovre più indicate, sia sugli adulti che sui bimbi, conoscendone anche la base scientifica.

Il maggior benessere dei tuoi cari sarà anche il tuo!

 

La frequenza del Corso FAMILY MASSEUR è infrasettimanale, in 5 lezioni pratiche con comodi orari serali e rilascio Certificato.


REQUISITI di AMMISSIONE:
Corso Gratuito aperto a quanti sono interessati, appassionati e motivati a dare benessere psico-fisico alle persone della sfera privata.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Scarica le informazioni su:

Sedi attive, Orari, Occorrente personale.


Corso “START” Massaggio Classico Svedese

Articolo del

Diventare Operatore di Massaggio è la svolta che cercavi da tempo?
Hai la motivazione giusta per ottenere le soddisfazioni che meriti?
Bene, per diventare quello che vuoi essere, sei nel posto giusto!

Cosa ti da, concretamente, questo Corso di Formazione?

Il Corso STARTMASSAGGIO CLASSICO SVEDESE ti offre la migliore formazione, frutto di 18 anni di esperienza che mettiamo a tua disposizione, per conseguire la fondamentale preparazione pratica che ti farà diventare Operatore certificato a livello nazionale (ai sensi della Legge 4/2013) capace di fare bene, ed ottenere le migliori soddisfazioni, grazie a:

  • riscoperta del contatto e del linguaggio corporeo;
  • importanza della qualità del tocco in base alla Persona ricevente ed ai distretti corporei;
  • conoscenza ed applicazione delle manovre fondamentali che compongono il linguaggio tecnico del Massaggio (Sfioramento, Frizione, Impastamento, Percussione, Vibrazione…);
  • successiva elaborazione e pratica del trattamento completo (posizione prona e posizione supina) su tutti i distretti corporei per scoprire i molti benefici che riesci a garantire alla Persona ricevente;
  • corretta postura e disciplina complessiva dell’Operatore;
  • esercizi di consapevolezza corporea per migliorare la sensibilità propriocettiva;
  • cultura ed etica professionale, accoglienza della Persona, cura ed igiene, cura ambiente di lavoro, tempi e modi per la corretta esecuzione del Massaggio, quali risultati si ottengono, indicazioni e controindicazioni;
  • come organizzarsi per lavorare in regola, creazione attività in proprio o collaborazione presso terzi.

Imparare Massaggio Massaggiare


Diventando Operatore di Massaggio preparato al meglio che risultati ottieni?

i benefici del Massaggio eseguito ad arte, scientificamente comprovati da tempo, partono dalla cute per trasmettersi ad organi ed apparati donando alla Persona ricevente:

  • senso di rilassamento generale
  • stimolazione del sistema circolatorio
  • miglioramento del trofismo cutaneo e muscolare
  • stimolazione funzionalità organi interni
  • miglioramento dell’umore
  • miglioramento della reattività neuronale.

In breve: le ottimali risposte per ottenere il riequilibrio psico-fisico della Persona.

Essere Operatore di Massaggio certificato a livello nazionale (ai sensi della Legge n. 4 del 14 Gennaio 2013) puntando esclusivamente sulla migliore preparazione che esalta le tue qualità di base ti permette di fare il meglio, ottenere i migliori risultati per raggiungere la tua piena, e soddisfacente, autonomia.

La didattica prevede anche elementi di conoscenza dell’Anatomia e Fisiologia Umana funzionale, di come funzionano sistema osteo-muscolare, sistema nervoso centrale e periferico, circolazione sanguigna e linfatica benchè il campo di azione dell’Operatore di Massaggio non invade le competenze del settore estetico, parasanitario e sanitario.

Il Corso STARTMASSAGGIO CLASSICO SVEDESE Base Generale ti garantisce quindi esauriente preparazione pratica, e competenza tecnica certificata, tanto se ti approcci per la prima volta al Mondo del Massaggio quanto se pratichi in modo episodico e vuoi strutturare in modo tecnico le tue capacità, per fare di questa Arte della Salute:
arrow

Base fondamentale per poi integrare ad uso lavorativo con tecniche avanzate di specializzazione quali:

  • Massaggio Decontratturante
  • Massaggio Sportivo
  • Massaggio Californiano
  • Massaggio Linfatico
  • Massaggio Anticellulite
  • Massaggio Hawaiano Lomi Lomi
  • Massaggio Connettivale
  • Massaggio Oli Essenziali e Fiori di Bach
  • Stone Massagge (Hot & Cold)
  • Massaggio Miofasciale
  • Massaggio Ayurvedico
  • Holistic Bamboo Massage

oppure

• uso amatoriale ma con maggiore cognizione e assoluta competenza operativa.

La pratica che applicherai grazie a questo Corso è incentrata sul cosiddetto Massaggio Svedese, fondamento di quasi tutte le metodologie di Massaggio Occidentale.

Svedese (od anche Massaggio Classico Base Generale) perchè elaborato nel 1800 da Pehr Henrik Ling, medico e fisioterapista vissuto in Svezia; successivamente i suoi allievi diffusero la metodologia in tutta Europa e, quindi, il Massaggio Classico Svedese costituí in Occidente la base standardizzata delle manovre e sequenze di trattamento tutt’ora praticate.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


REQUISITI di AMMISSIONE:
Se hai la giusta motivazione, e predisposizione al Mondo del Massaggio, puoi partecipare!
Non è richiesta esperienza precedente.

Massimo 10 Partecipanti ammessi ad ogni Corso per garantirti il migliore servizio formativo.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Formazione STARTMASSAGGIO CLASSICO SVEDESE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Il Corso STARTMASSAGGIO CLASSICO SVEDESE è il primo, fondamentale, step che ti permette di intraprendere i Percorsi Formativi completi per conseguire in modo diretto, previa verifica, Diploma Nazionale Ente CSEN / CONI e diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto

Corsi Percorsi Formativi Operatore Massaggiatore Sportivo Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Decontratturante

Articolo del

Ho un ‘qualcosa’ dietro la schiena che …”

E’ una delle frasi piú tipiche con cui ci esprimiamo quando lamentiamo un fastidio, a volte correlato da un certo dolore e localizzato anche in altri distretti corporei, segno tipico della Contrattura.

In senso tecnico la Contrattura é definibile come prestiramento del muscolo striato con conseguente rigiditá causata generalmente dalla perdita di controllo, da parte del Sistema Nervoso Centrale (SNC), dell’azione meccanica del muscolo.

Quindi non é una vera e propria lesione muscolare bensí una alterazione del tono di tutto il muscolo, o parte di esso, come reazione ad uno stimolo troppo intenso e prolungato; gli effetti manifesti della contrattura sono:

  • dolenzia prolungata nel tempo e localizzata in area piuttosto diffusa
  • ridotta mobilitá muscolo-articolare (perdita di elasticitá)
  • inibizione del gesto atletico (per gli sportivi)
  • lievi alterazioni posturali

Le contratture sono piuttosto frequenti e ne sono colpiti sia soggetti molto attivi (es. sportivi) sia soggetti che hanno vita sedentaria in quanto i fattori predisponenti e scatenanti sono vari.


Imparare a Massaggiare Corsi Massaggio Massaggiatore


Grazie al Corso MASSAGGIO DECONTRATTURANTE impari a riconoscere e risolvere, con opportune, specifiche manovre e sequenze operative, le contratture che coinvolgono molti distretti muscolari evitando altresì il peggioramento della situazione.
Le pertinenze operative decontratturanti arricchiscono molto il tuo bagaglio tecnico di Operatore del Massaggio, sia in ambito Sportivo e sia in ambito Olistico in quanto riusciarai a dare risposte efficaci a questa problematica, spesso molto fastidiosa e limitante.


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso START” • Massaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti ammessi ad ogni Corso per garantirti il migliore servizio formativo.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO DECONTRATTURANTE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO DECONTRATTURANTE potrai poi completare i Percorsi Formativi completi con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN / CONI per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto

Corsi Percorsi Formativi Operatore Massaggiatore Sportivo Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Drenaggio Linfatico

Articolo del

Il Corso di Specializzazione in DRENAGGIO LINFATICO MANUALE (in breve LINFODRENAGGIO) ti propone una delle Metodologie di Massaggio più articolate, minuzione e particolari proprio perchè agisce, stimolandone fisiologica funzione, sul Sistema Linfatico che ha compiti molto importanti.

Il Linfodrenaggio, che richede particolare abilità e sensibilità manuale da parte dell’Operatore, può essere praticato anche in modo complementare con altre Tecniche che, di per sè, non riescono ad agire in modo efficace sullo stesso Sistema Linfatico.

Le referenze bibliografiche relative al Sistema Linfatico risalgono al periodo dell’Antica Grecia: la scuola di medicina di Ippocrate, nel quarto secolo a.C., già menzionava l’esistenza della Linfa (il cosiddetto ‘sangue bianco’), il termine antico Limpha ha quindi origine dalla Ninfa Greca, la dea dell’acqua chiara, definendo questo liquido vitale quasi incolore.

Per avere studi più approfonditi sull’argomento di deve giungere al XVI secolo con figure di scienziati quali Gaspare Aselli (1581-1626) che a Milano riscopre l’esistenza dei vasi linfatici sezionando il mesentere (piega del peritoneo, a forma di lamina, che sostiene l’intestino tenue e contiene vasi e nervi dell’ intestino stesso) di un cane, Jean Pecquet (1622-1674) a Montpellier isola la ‘cisterna del chilo’ (il chilo è un fluido lattiginoso formato dagli alimenti parzialmente digeriti dall’intestino tenue) sempre su un cane, il danese Thomas Bartholin (1655 – 1738) realizza una descrizione anatomica del sistema linfatico e, nella stessa epoca, Olf Rudbeck (1630 – 1702) considera il sistema linfatico come una entità funzionale.

Nel secolo scorso il Prof. Winiwarther (1848 – 1917) chirurgo austriaco fù il primo a gettare le basi di manovre manuali per trattare i disturbi linfatici, soprattutto a livello di edemi delle estremità, basato sulla combinazione di tre procedure:

• MASSAGGIO LEGGERO CON DIREZIONE DA PROSSIMALE A DISTALE
• APPLICAZIONE DI SISTEMI DI COMPRESSIONE
• ELEVAZIONE DELLE ESTREMITÀ PER FAVORIRE IL RIFLUSSO LINFATICO

Pur lasciando trasparire i fondamenti moderni del Linfodrenaggio in breve questa metodica cadde in disuso finchè, intorno agli anni trenta, il danese Emil Vodder (1896-1986) che studiò medicina, sociologia e filosofia prima di approdare alla biologia, approfondendo la conoscenza del Sistema Linfatico, fece una scoperta che avrebbe avuto eccezionali ripercussioni future: provò a praticare il Massaggio dei Linfonodi e nel 1936 insieme alla moglie Estrid (naturopata) presenterà la sua tecnica a Parigi durante il Congresso d’Estetica “Salute e Bellezza”.

Successivamente tentò di inserirsi nell’ambito dell’Arte di Guarire, più specificatamente in quello riservato ai Kinesiterapeuti, ma venendo dall’estetica non fù cosa facile, per di più essendo autodidatta e non avendo fatto alcuna ricerca scientifica suscettibile di convincere un uditorio di livello medico-accademico; ancora oggi, nonostante i grandi vantaggi che il Linfodrenaggio porta nell’affrontare tutta una serie di situazioni e condizioni, non è ufficialmente riconosciuta come metodologia ‘sanitaria’ in quanto, secondo la scienza medica, non sono ancora completamente spiegabili una serie di meccanismi di azione.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


I principali effetti del Linfodrenaggio:

  • EFFETTO SUL SISTEMA VEGETATIVO
  • EFFETTI SULLA CONDUZIONE NOCICETTIVA (STIMOLAZIONI DOLOROSE PRODOTTE DA VARI FATTORI)
  • EFFETTO IMMUNOLOGICO (INTESO COME INNALZAMENTO E RAFFORZAMENTO DELLE DIFESE IMMUNITARIE)
  • EFFETTO SULLA TONIFICAZIONE DELLA MUSCOLATURA LISCIA DEI VASI SANGUIGNI
  • EFFETTO DRENANTE

I principali campi di applicazione pratica del Linfodrenaggio, come metodica complementare:

  • ACNE
  • CELLULITE (AL PRIMO E SECONDO STADIO)
  • INVECCHIAMENTO
  • EDEMI LINFOSTATICI ESTESI
  • EDEMI LINFOSTATICI LOCALI DOPO OPERAZIONI (ES. MASTECTOMIA O ASPORTAZIONE DI STAZIONI LINFATICHE PRINCIPALI)
  • EDEMI LOCALI DI GENESI TRAUMATICA
  • OTTIMIZZAZIONE DEL PROCESSO DI CICATRIZZAZIONE
  • TURBE CIRCOLATORIE CONGENITE (SINDROME DI RAYNAUD)
  • AFFEZIONI REUMATOLOGICHE (REUMATISMO INFIAMMATORIO, ARTROSI, ARTROPATIE, MALATTIE SISTEMICHE DEL TESSUTO CONNETTIVO …)
  • AFFEZIONI DERMATOLOGICHE E GASTROENTEROLOGICHE
  • INFIAMMAZIONI CRONICHE LOCALI DEL TRATTO RESPIRATORIO (RAFFREDDORE CRONICO, RINITE ALLERGICA, SINUSITE CRONICA, CATARRO TUBARICO …)
  • ALCUNE AFFEZIONI DEL SISTEMA NERVOSO CENTRALE (EMICRANIA, CEFALEA …)
  • ARMONIZZAZIONE SISTEMA NERVOSO NEUROVEGETATIVO (IN CASO DI STRESS, DISTONIA VEGETATIVA)

La vastità del campo di applicazione fa del Linfodrenaggio una delle metodologie di massaggio più risolutive nel bagaglio di un Operatore Olistico.


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione DRENAGGIO LINFATICO MANUALE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

 

INFORMATIVA  PDF 

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO DRENANTE LINFATICO potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Anticellulite

Articolo del

La Cellulite, questa sconosciuta!

Il termine Cellulite, coniato in Francia nel secolo scorso ed ormai entrato nel gergo comune per identificare uno dei più comuni disestetismi i cui risvolti si riverberano anche sul piano psicologico, è concettualmente poco corretto in quanto nella terminologia medica ogni termine in ‘ite’ è sinonimo di un processo infiammatorio (ad esempio otite: infiammazione dell’orecchio, tonsillite: infiammazione delle tonsille; etc.), mentre in questo caso siamo in presenza di un processo degenerativo dei diversi strati della cute e delle strutture anatomiche ivi contenute.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


Il termine medico, creato da S.B.Curri, attualmente ritenuto più idoneo a definire questo disturbo è: “Pannicolopatia-Edemato-Fibro-Sclerotica” (P.E.F.S.), che ben evidenzia il risentimento delle cellule adipose, determinato dall’edema e, in fasi evolutive successive, dalla fibrosi e poi sclerosi delle fibre reticolari che, spesso si palesa con ispessimenti localizzati ed irregolari del tessuto adiposo che sappiamo bene essere il cruccio di molta parte della popolazione femminile, anche se, vedremo più avanti la ‘Cellulite’ (la chiameremo sempre così per comodità) può localizzarsi anche nei tessuti dei maschietti.

A livello ‘storico’ questa deformazione ‘patologica’ è sempre stata considerata una caratteristica del corpo femminile; quello che si è molto modificato, nel corso degli anni, è stato l’atteggiamento mentale verso la Cellulite.

Nei tempi passati, per esempio, in quasi tutte le culture le donne floride, prosperose (e quindi ricche di cellulite) erano considerate tra le più attraenti e femminili. Tanto che il famoso pittore Rubens aveva scelto come modelle per le sue “Tre Grazie” proprio tre giovani donne che, oggi, sulla spiaggia farebbero inorridire i bagnanti.

Nella nostra epoca, contrassegnata da una forte attenzione per la linea e per la forma fisica, la cellulite è diventata il nemico numero uno delle donne che, per sconfiggerla, si sottopongono a trattamenti d’ogni tipo, da quelli estetici a quelli chirurgici.

E’ tuttavia possibile evitare di arrivare a soluzioni drastiche come quelle chirurgiche o ad uno stadio di formazione della cellulite quasi irreversibile, attraverso l’ausilio di trattamenti manuali e soprattutto, come abbiamo sempre evidenziato, con una migliore igiene di vita che inizia dall’alimentazione per passare ad un migliore stile di vita (anche psichico) ed una maggiore mobilità fisica (esercizi!).

La cellulite è un disturbo che interessa l’ipoderma, un tessuto che si trova al di sotto del derma di natura prevalentemente adiposa.

E’ un tessuto attivo per il legame intercorrente tra il suo metabolismo e il bilancio calorico.

La sua attività si manifesta con una funzione lipolitica, che provoca lo scioglimento dei grassi quando il bilancio calorico è negativo; oppure con quella di liposintesi, che attiva la deposizione dei grassi, quando il bilancio è positivo, costituisce in sostanza la riserva energetica dell’organismo.Il tessuto adiposo deve essere in grado di soddisfare le richieste dell’organismo, quindi, per poter fare questo, risultano essere molto importanti tutte quelle attività mirate alla conservazione di una buona microcircolazione della massa adiposa e alla diffusione regolare delle molecole di grasso, i trigliceridi.
I fattori che interferiscono negativamente causano alterazioni localizzate, che, interessando il microcircolo della massa adiposa, con il tempo determinano una compromissione anatomica e funzionale dell’unità vascolare del tessuto, che conduce all’insorgenza di problemi a carico dell’ipoderma e dello strato immediatamente sovrastante, cioè il derma.

La cellulite è causata dalla degenerazione della microcircolazione del tessuto adiposo con conseguente alterazione delle sue più importanti funzioni metaboliche


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO CELLULITE ADIPE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO CELLULITE ADIPE potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Connettivale

Articolo del

Il MASSAGGIO CONNETTIVALE nasce nel 1929 in modo quasi casuale grazie a Elisabeth Dicke (tedesca, infermiera di ginnastica medica) che, a seguito di gravi disturbi circolatori di cui soffriva da tempo, scoprì che esistevano delle zone riflessogene sul corpo (precisamente, appunto, sul tessuto connettivo) che corrispondevano agli organi interni e trattando queste con un determinato massaggio si poteva influire in modo benefico anche su quelli.


In pratica agendo su specifiche aree (dette Dermatomeri) si stimola il Sistema Nervoso Periferico, precisamente sui Metameri e, di riflesso, sono coinvolti organi ed apparati interni.

Cos’é il Tessuto Connettivo?
E’ definito come un sistema deputato al collegamento, sostegno e nutrimento degli altri tessuti e dei vari organi.

Quando c’é un danneggiamento, o una tensione cronica muscolare, si presentano aderenze dei tessuti a livello di muscoli, tendini e legamenti che possono bloccare la circolazione causando dolore, movimenti limitati ed anche infiammazioni.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


Il Corso di specializzazione in MASSAGGIO CONNETTIVALE RIFLESSOGENO ti offre gli strumenti pratici per individuare, e poi risolvere, questi disagi ripristinando la normale mobilità dei tessuti i cui spostamenti fisiologici sono classificati in:

  • Spostamento superficiale
  • Spostamento medio
  • Spostamento profondo

La tecnica del Massaggio Connettivale si prefigge quindi di ottenere un’azione riflessa, attraverso stimolazioni cutanee e sottocutanee, che va dagli strati profondi della pelle fino a un muscolo o un organo interessato e collegato a livello metamerico; per questo motivo è definito anche tecnica riflessogena; in breve: porta alla normalizzazione della tensione elastica e alla scomparsa di ogni reazione anomala dei tessuti, causata da accumulo di tossine, migliorando la circolazione di ossigeno e sangue nel sistema.


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO CONNETTIVALE RIFLESSOGENO

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO CONNETTIVALE RIFLESSOGENO potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


MaMa o non MaMa ?

Articolo del

MaMa • Marketing per Massaggiatori

” Molti insegnano come fare massaggi ma chi ti insegna come venderli? “

Ci pensa MaMa!


Hai appena iniziato a lavorare come massaggiatore,
o hai terminato una scuola di massaggi, e hai deciso di fare il grande passo ?

Da dove partire per avere un cospicuo numero di Clienti ?

Vuoi che i Clienti ottengano il massimo da ogni tuo trattamento ?

Desideri una maggiore soddisfazione personale e sicurezza materiale ?

Senti che la tua attività è bloccata e ha bisogno di fare il salto di qualità ?

Hai provato tante pubblicità ma nessuna ti ha dato i risultati sperati ?


Se rispondi SI ad almeno 2 delle domande ti invito a leggere oltre,
3 minuti sono sufficienti.

 

Ciao da Consalvo! Consalvo_Santilli_Marketing_Massaggiatori

Dopo 15 anni di esperienza nel campo del Massaggio in tutte le sue sfumature, ma proprio tutte, ho ideato MaMa (Marketing per Massaggiatori) per offrirti tutte le migliori SOLUZIONI PRATICHE per la tua professione.

Avevo iniziato da un paio di anni la mia attività come Operatore di Massaggio e, francamente, le cose andavano così e così.

E’ stata la frequenza, quasi casuale, di un corso in Canada nel 2004 ad aprire la mia mente offrendomi innumerevoli spunti ed occasioni di miglioramento che, rientrato in Italia, ho immediatamente messo in pratica.

Avendo apprezzato queste COSE CONCRETE ho, via via, decisamente migliorato la mia attività con:

MAGGIORE RISPONDENZA ALLE ESIGENZE DEI CLIENTI
FIDELIZZAZIONE DEI CLIENTI
AUMENTO COSTANTE DEL NUMERO

Vengo al dunque, anzitutto cosa NON tratta il Seminario MaMa:

Tecniche di comunicazione verbale e non verbale
Strategie per convincere e negoziare
Tecniche di persuasione
Pnl
Linguaggio del corpo

 

Ma quindi MaMa è Marketing o no ?

Certo! Ma non quello generico ed indifferenziato proposto solitamente è, invece, MARKETING per OPERATORI di MASSAGGIO da me personalmente vissuto ed applicato in anni di attività sul campo, ti offro quindi il meglio dell’esperienza, e dei risultati pratici, che ho ottenuto.

MaMa è Marketing che si adatta a Te ed alle Tue esigenze, non viceversa!
[anchor_didattica]
Cosa TI E’ DAVVERO UTILE NELLA PRATICA DELL’ATTIVITA’ ?

segno_si

MaMa è idealmente suddiviso in tre parti che, similmente a quando si impara a massaggiare, bisogna conoscere: Ossa, Muscoli e Pelle:

1_ OSSA

• LA VERA DEFINIZIONE DI MARKETING PER UN MASSAGGIATORE
• DIFFERENZA TRA MARKETING E VENDITA
• I BLOCCHI PSICOLOGICI CHE TI FRENANO DALL’AFFERMARTI
• IL SEGRETO NUMERO UNO PER IL SUCCESSO
• CHI È IL TUO CLIENTE IDEALE E CHI È MEGLIO NON TRATTARE
• COME FOCALIZZARSI SUL CLIENTE E NON SU SE STESSI
• PERCHÉ SI DOVREBBE SCEGLIERE TE E NON UN TUO CONCORRENTE
• COME COMPRENDERE COSA VUOLE DAVVERO IL CLIENTE
• COME INDIVIDUARE IL GIUSTO TARGET
• LE FORME PUBBLICITARIE DA EVITARE

2_MUSCOLI

• CREARE UNA REPUTAZIONE VINCENTE
• AMPIA SEZIONE SU COME UN MASSAGGIATORE DEVE USARE FACEBOOK
• PERCHÉ SPECIALIZZARSI È FONDAMENTALE
• I SEGRETI, PASSO DOPO PASSO, PER SCRIVERE TITOLI DI SUCCESSO
(FACEBOOK, DEPLIANT, ARTICOLI, ECC.)
• COME SCEGLIERE NOME, LOGO, E GIUSTA IMMAGINE DI UN CENTRO
• COME ABBATTERE IL MURO DI DIFFIDENZA INIZIALE
• COME CREARE E USARE SITO WEB E POSTA ELETTRONICA AL MEGLIO
• I BUONI REGALO: TRA GLI STRUMENTI PIÙ EFFICACI
• GLI ERRORI DA EVITARE E IL MODO ESATTO DI PREPARARLI E VENDERLI
• I PASSI PER DARE VITA A PARTNERSHIP E ACCORDI DI COLLABORAZIONE VINCENTI CON ALTRE ATTIVITÀ
• SFRUTTARE E INCENTIVARE LA MINIERA D’ORO DEL PASSAPAROLA

3_PELLE

• SU QUALE TRATTAMENTO E SU QUALI CLIENTI CONCENTRARE SFORZI E RISORSE
• COME TRASFORMARE UN SEMPLICE MASSAGGIO IN UN’ESPERIENZA ECCEZIONALE
• COME EVITARE DI “BRUCIARSI” NEL GIRO DI POCHI ANNI
• AUMENTARE I PREZZI, QUANDO E COME È GIUSTO FARLO
• GLI SCONTI FUNZIONANO?

Come hai avuto modo di leggere, e ti ringrazio, c’è tanto da fare se vuoi davvero migliorare!

Ti aspetto!


 

 

Consalvo_Santilli
Consalvo Santilli

Operatore di Massaggio

Esperto Marketing per Massaggiatori


REQUISITI di AMMISSIONE:
essere Operatori di Massaggio in attività o in procinto di iniziare,
Operatori Olistici nell’ambito delle discipline Manuali.



Corso Massaggio Miofasciale

Articolo del

Il MASSAGGIO MIOFASCIALE è una tecnica manuale che non lavora esclusivamente sui muscoli, ma tra i muscoli, ovvero sulla Fascia che riveste l’intero l’organismo: i muscoli del corpo sono disposti in fasce ordinate avvolte da guaine di tessuto connettivale che formano una rete estesa chiamata Sistema Miofasciale.

La Fascia é quindi una sorta di grande rete che avvolge tutti i muscoli, nonché le singole fibre muscolari, con funzione meccanico-protettiva ed immunologica.

Questo grande involucro é composto di sottile tessuto elastico, presente in strati continui in tutto il corpo, che in sostanza:

  • si lega alle ossa ed ai muscoli che sono organizzati e sostenuti dalla stesso
  • crea tendini o aponeurosi
  • si insedia nei legamenti e nelle capsule articolari, avvolge e separa tutti i visceri, cuore, fegato, polmoni ed altri organi interni.

La Fascia é dunque un insieme membranoso molto esteso in cui tutto si presenta legato con una continuitá tale da costituire una vero e proprio organo a sé stante, avente una propria funzione specifica che talvolta puó essere soggetta a disfunzioni a causa di traumi (diretti od indiretti) od altri fattori.

“La forma che riconosciamo come individuo, il suo aspetto formale, estetico é dovuto alla Fascia.
La posizione, il tono e la condizione della stessa rendono le gambe di una persona riconoscibili come sue o fanno si che il collo e la testa di un’altra siano facilmente riconoscibili anche a distanza.”

(Ida Rolf)

Per questo la Fascia viene definita Organo della Forma ed è soggetta, per vari motivi, a disarmonie che poi provocano rigidità muscolare, con conseguente riduzione della fluidità dei movimenti articolari, e dolenzie.

Il Corso di Specializzazione in MASSAGGIO MIOFASCIALE ti permette di valutare la funzionalitá della stessa e, laddove possibile e necessario, di intervenire con manipolazioni mirate per agevolarne la piena fisiologia.

E’ indicato tanto in ambito Sportivo, poichè i muscoli ben lubrificati rendono al massimo durante la performance e sono protetti da eventuali traumi, quanto, in generale, per tutte quelle situazioni caratterizzate da rigidità, movimenti non fluidi e nel caso di contratture a carico della muscolatura, anche di tipo cronico

La pressione esercitata dall’Operatore è abbastanza forte ed energica, indirizzata alle fasce muscolari interessate, rendendo i muscoli più elastici e vivaci, riattivando le funzioni con azione sul liquido interstiziale (il lubrificante dei muscoli) e ciò incrementa la fluidità del movimento in modo che la muscolatura stessa scorra liberamente nella sua guaina di contenzione.

I benefici che riesci a dare con Trattamenti di Massaggio Miofasciale consistono quindi nel miglioramento della postura e nella risoluzione dei dolori e disagi muscolari ed articolari.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO MIOFASCIALE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO MIOFASCIALE potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Hawaiano Lomi Lomi

Articolo del

Il MASSAGGIO HAWAIANO LOMI LOMI (*) é figlio della cultura in cui nasce, in pieno Oceano Pacifico, in modo molto istintuale ispirandosi all’elemento Acqua ed alla sua manifestazione piú evidente: le onde; quindi movimenti lunghi, ritmi lenti ed armoniosi hanno lo scopo di coinvolgere completamente chi lo riceve facendo vivere un’intensa esperienza di rilassamento e profondo riequilibrio, con piacevolissime sensazioni di onde in movimento.

(*) Lomi, nel gergo dell’arcipelago delle Hawaii, significa “Massaggio”.

Nascendo in modo naturale il Massaggio Hawaiano Lomi Lomi è inserito in un contesto di tradizioni e cultura, di tipo sciamanico, dove assume importanza fondamentale uno stile di vita rispettoso di principi quali: consapevolezza, amore incondizionato (‘Aloha’), perdono, libertà e potenza del pensiero positivo come forma di energia che trasforma.
Riguardo la pratica del Massaggio la tradizione Hawaiana sostiene, in modo molto saggio, che nessuno puó vivere felice se il proprio corpo è assediato da tensioni; una visione tanto semplice, naturale ed antica quanto, spesso, dimenticata nel frenetico mondo in cui viviamo.

Caratteristica peculiare del Massaggio Hawaiano: diverse parti del corpo possono essere massaggiate contemporaneamente, ad esempio una mano può essere al lavoro su una spalla mentre l’altro avambraccio può lavorare sul fianco opposto, inducendo il ricevente ad un totale stato di relax in quanto é impossibile, o almeno molto difficile, per il cervello concentrarsi su due distretti corporei contemporaneamente e, quindi, abbassando il controllo sugli aspetti soprattutto mentali favorisce un profondo senso di equilibrio e di armonia.

Mantenendo i tessuti morbidi, i liquidi in movimento, riequilibrando le emozioni, rilasciando le tensioni e muovendo le energie la Persona recupera la pienezza del proprio Benessere.

E’ quindi chiaro che il Corso di specializzazione in MASSAGGIO HAWAIANO LOMI LOMI ti garantisce la padronanza di una delle piú complete pratiche olistiche, molto richiesta ed apprezzata presso: Centri Benessere, SPA, stutture Turistiche.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica



REQUISITI di AMMISSIONE:
Preferibilmente precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio (es. Corso Massaggio Classico Svedese).

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO HAWAIANO LOMI LOMI

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO HAWAIANO LOMI LOMI potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Californiano Somatosensoriale

Articolo del

Il MASSAGGIO CALIFORNIANO fù elaborato da alcuni terapeuti ed esperti in cultura olistica di gran fama (Rogers, Lowen, Perls, Pierrakos), nell’Istituto Esalen di Big Sur – California sul finire degli anni ’60, in un momento storico particolare per la civiltà U.S.A. impegnata, tra l’altro, nella tristemente famosa Guerra in Vietnam.

In tale periodo emergevano, o meglio riemergevano, soprattutto tra coloro che furono impegnati nelle azioni belliche, bisogni di Amore, Protezione, Tenerezza, Pace, Conforto e Fiducia nella Vita che si sostanziavano nella ricerca di contatto umano e fisico da parte di molti partecipanti ai trattamenti terapeutici.

In tale contesto nacque quindi come risposta a tali esigenze il Massaggio Californiano che, più di ogni altra metodica, sposa i concetti di Contatto e Relazione attraverso manovre che hanno il preciso scopo di abbracciare ed avvolgere la persona che lo riceve facendola sentire accolta, coccolata, sostenuta come mai, favorendo cosí una sorta di regressione che pone in contatto con il proprio io profondo, fa affiorare in modo consapevole situazioni e bisogni emotivi dimenticati, per poi ottenere una straordinaria completezza di vita e piena integrazione dell’Essere.

Il Corso di Specializzazione in MASSAGGIO CALIFORNIANO SOMATOSENSORIALE ti fa scoprire come partendo dal corpo (Soma) si arriva a quello spazio vuoto e calmo che aiuta l’affiorare di aspetti, che la sfera mentale ha dimenticato (ma quella somatica no!), che vengono rielaborati con piena consapevolezza; questa è la profonda, reale, valenza olistica della metodica.

Richiede quindi particolare sensibilitá da parte dell’Operatore che deve essere, soprattutto con questa metodica, pronto e capace di ‘accogliere’ chi lo riceve.

E’ evidente quindi perchè il Massaggio Californiano ti consente di effettuare trattamenti che sono apprezzatissimi nei Centri Benessere e SPA.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO CALIFORNIANO SOMATOSENSORIALE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO CALIFORNIANO SOMATOSENSORIALE potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Massaggio Aromoterapico Oli Essenziali

Articolo del

L’Aromaterapia, termine coniato dal Dr. Gattafosse (1933), è una branca della Fitoterapia (il nome si deve al Dr. Leclerc che abbinò, agli inizi del ‘900, dal greco phytos=pianta e therapia=cura) che si occupa dello studio ed applicazione di particolari principi attivi, contenuti in alcune piante aromatiche, aventi consistenza oleosa, liposolubili e soprattutto odorosi: gli Oli Essenziali.

Il termine Essenziale deriva dalla teoria di Paracelso, straordinaria figura di mago e terapeuta del Rinascimento che faceva riferimento alla concezione secondo cui l’Uomo (microcosmo) è specchio ed immagine fedele dell’Universo (macrocosmo); da qui la possibilità quindi di estrarre dalle piante la parte attiva, intesa sia in senso materiale che spirituale: così come il corpo fisico dell’uomo interagisce con la materia, allo stesso modo, la componente spirituale della pianta, la Quintessenza appunto, entra in contatto con la natura sottile dell’uomo.

L’uso degli aromi e, più in generale delle piante, è comunque antico quanto l’uomo: profonda era la conoscenza della Fitoterapia presso gli Egizi, i Sumeri, i Babilonesi e le civiltà orientali in genere (Tibet, India e Cina), i Greci ben sapevano le proprietà narcotiche del papavero, purgative della senna e del ricino o le virtù diuretiche della gramigna.

Greci e poi Romani impararono dagli Egiziani e dai contatti con la cultura indiana l’uso dei profumi, degli oli profumati, anche in abbinamento a pratiche di massaggio come raccomandava Ippocrate.

E’ storia attuale che l’Aromaterapia, col crescere della consapevolezza riguardo ai limiti della medicina moderna, è sempre più utilizzata, anche in un ambito di autocura, proprio per le enormi potenzialità degli Oli Essenziali che esplicano un’azione completa in quanto agisce sulle tre dimensioni dell’essere umano:

Energetica
il profumo con le sue sottili vibrazioni
interagisce con il campo magnetico umano riequilibrandone l’energia

Mentale
calma, tonifica e stabilizza il sistema nervoso

Fisica
i principi attivi dell’olio essenziale hanno proprietà diverse:

battericide e antisettiche poichè disinfettano, uccidono virus, batteri, germi;
citofilattiche e bioattivanti, promuovono infatti la riparazione e rigenerazione dei tessuti lesi innescando i naturali processi di difesa dell’organismo intervenendo sulla rigenerazione cellulare e quindi dei tessuti.

Il Corso di Specializzazione in MASSAGGIO AROMOTERAPICO ti permette di scoprire, conoscere ed imparare come usare al meglio gli Oli Essenziali abbianati all’Arte del Massaggio (al di fuori di qualsiasi valenza di tipo strettamente medico/terapeutico) in base alle varie esigenze a cui vuoi dare risposta, sfruttando anche la sinergia tra l’assunzione a livello olfattivo e l’assorbimento cutaneo, avendo essi caratteristiche, tra le altre, di liposolubilità e, quindi, diffusione ad organi e tessuti interni.

Nel Programma Didattico del Corso é prevista anche conoscenza, e relativa applicazione al Massaggio, dei Fiori di Bach.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in MASSAGGIO OLI ESSENZIALI

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

INFORMATIVA PDF

Con il Corso specialistico in MASSAGGIO AROMATERAPIA e FIORI di BACH potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Hot & Cold Stone Massage

Articolo del

Lo STONE MASSAGE denominato anche Stone Therapy od anche Healing Stone Massage è una metodica di trattamento nell’ambito Olistico che ti permette di amplificare le manualità del Massaggio con l’utilizzo di speciali Pietre Calde e Pietre Fredde a seconda delle finalità del trattamento.

L’uso delle pietre si trova in moltissime civiltà antiche, secondo alcuni studiosi l’essere umano avrebbe incominciato a raccoglierle per scopo terapeutico millenni orsono.

In India già 7000 anni fà pietre dalle particolari capacità di trattenere calore venivano scaldate in oli caldi e aromatici per essere applicate sul corpo durante i rituali di guarigione, nella tradizione Ayurvedica venivano utilizzate oltre che per curare le malattie fisiche anche quelle spirituali.

In Medio Oriente sono state ritrovate formule scritte di ricette a base di cristalli e pietre risalenti alla civiltà dei Sumeri (3500 a.C.).

Ancora oggi attraverso secoli di storia, passando dall’India all’Egitto e poi verso l’Occidente, questa metodica riscontra grande interesse e successo tra gli amanti del Benessere.

Con il Corso di Specializzazione in STONE MASSAGE acquisisci le diverse tipologie di applicazione (Caldo | Freddo | Caldo + Freddo) utili per trattamenti coadiuvanti in caso di:

  • DOLORI OSTEO ARTICOLARI (DOLORE ALLA SCHIENA SPALLE COLLO)
  • DOLORI MUSCOLARI (CONTRATTURE, STANCHEZZA MUSCOLARE, FIBROMIALGIA)
  • DISTURBI DEL SONNO E STRESS
  • METABOLISMO LENTO E SQUILIBRI DEL SISTEMA NERVOSO
  • FRAGILITÀ CAPILLARE E RITENZIONE DI LIQUIDI
  • PROBLEMI DI CIRCOLAZIONE SANGUIGNA E STASI LINFATICA
  • INOLTRE LASCIA LA PELLE LISCIA E LEVIGATA DONANDOLE UN ASPETTO SANO E TONICO

inoltre le pietre utilizzate, soprattutto quelle di origine basaltica, oltre alla funzione termica rilasciano piano piano anche importanti sostanze minerali utilissime alla cute.


Imparare a Massaggiare Esperienza Pratica


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso STARTMassaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso di Specializzazione in HOT & COLD STONE MASSAGE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

Con il Corso specialistico in HOT & COLD STONE MASSAGE potrai poi completare il Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso T.O.P. ® – Trattamento Olistico Plantare

Articolo del

Il Corso TOP ® – TRATTAMENTO OLISTICO PLANTARE nasce dalla sinergia tra Massaggio Plantare Occidentale ed i princìpi della Riflessologia Plantare Cinese Tradizionale con l’obiettivo di fornirti le migliori sequenze pratiche fondamentali che, nel prosieguo, ti permettono di frequentare i seguenti Percorsi Formativi completi, con Diploma Nazionale CSEN per diventare:

 

Corso Percorso Diploma Riflessologia Metodo Cinese MTC


Corso Percorso Diploma Riflessologia Metodo Occidentale Psicosomatico

Le sequenze operative del TOP ti introducono anche alle conoscenze iniziali della Medicina Tradizionale Cinese che considera tutte le caratteristiche della Persona (fisiche, organi, apparati ma anche le manifestazioni emotive e mentali ) strettamente collegate ai Cicli dei 5 Elementi Fondamentali ( LegnoFuocoAcquaTerraMetallo ) la cui espressione dinamica di generazione e controllo regola gli equilibri sia nel macro che nel microcosmo.

La Riflessologia, o Reflessologia, fa parte di quel gruppo di Metodiche denominate Olistiche che cosiderano la Persona nella sua interezza, nella sua globalità di corpo-mente-emozioni-spirito, perchè, pur lavorando in una zona molto specifica e delimitata dell’intero organismo, con la sua azione riflessa riesce a raggiungere tutte le altre zone corporee, sfruttando le molte correlazioni (fisiologiche ed energetiche) che il piede ha con ogni organo ed apparato, per ottenere:

  • IMMEDIATO RILASSAMENTO GENERALE
  • RIEQUILIBRIO / MANTENIMENTO DELL’OMEOSTASI
  • RIEQUILIBRIO FUNZIONALITA’ SPECIFICHE
  • RIDUZIONE EFFETTI DEL DI-STRESS
  • STIMOLAZIONE CIRCOLAZIONE
  • MIGLIORAMENTO FLESSIBILITA’ ARTICOLARE (in loco)

Il Corso monotematico TOP ® – TRATTAMENTO OLISTICO PLANTARE ti fornisce utili risorse pratiche, alternative e complementari, anche per tutte quelle situazioni in cui non è possibile praticare un massaggio total body.


REQUISITI di AMMISSIONE:
Corso aperto a quanti sono interessati e predisposti all’argomento, non è richiesta esperienza precedente.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Accedi ora a tutte le informazioni sul Corso monotematico TOP ® – TRATTAMENTO OLISTICO PLANTARE

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

 

INFORMATIVA  PDF 

Con il Corso monotematico TOP ® – TRATTAMENTO OLISTICO PLANTARE potrai poi proseguire i Percorsi Formativi con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN per diventare:

Corsi Percorsi Formativi Operatore Olistico Massaggio Diploma Nazionale CSEN riconosciuto


Corso Percorso Diploma Riflessologia Metodo Cinese MTC


Corso Percorso Diploma Riflessologia Metodo Occidentale Psicosomatico


Corso “START” Massaggio Thai Tradizionale

Articolo del

Corso Massaggio Thai Tradizionale (modulo Start)

Come per varie altre aree asiatiche, anche in Thailandia, il Massaggio rappresenta una branca del vasto sistema della Medicina Tradizionale del paese, frutto di esperienze secolari che gli hanno guadagnato un posto di assoluto rilievo nell’ambito delle cosiddette Discipline Olistiche.

Il Massaggio Thailandese Tradizionale, attualmente riconosciuto ed insegnato presso istituzioni pubbliche e private, per oltre 2500 anni è stato tramandato semplicemente da maestro ad allievo senza una effettiva catalogazione e documentazione ufficiale quindi nasce, inizialmente, con manualità istintuali raffinate via via dall’esperienza e dai risultati prodotti.

La valenza “Olistica” di questa metodica risiede anche in vari aspetti di pratica spirituale che l’Operatore deve compiere per avere un proprio massimo equilibrio ed effettuare trattamenti efficaci e duraturi; fondamentale l’applicazione del “Metta“, termine usato nel buddismo per indicare gentilezza amorevole.

Il Massaggio Tailandese Tradizione per l’Operatore è, quindi, anche esercizio di disciplina che, via via, diventa un vero e proprio stile di vita tant’è vero che i più esperti Operatori affermano con saggezza:

Il Massaggio Tailandese non si pratica, si vive!

La Medicina Thailandese considera che l’energia nella persona in buona salute fluisce attraverso più di 72.000 canali energetici (detti Sen) che raggiungono ogni punto per soddisfare bisogni e necessità di organi ed apparati.

L’Operatore di MASSAGGIO TAILANDESE TRADIZIONALE utilizza:

  • MANI
  • POLLICI
  • PALMI
  • GOMITI
  • AVAMBRACCIA
  • PIEDI
  • TALLONI
  • GINOCCHIA

effettuando

  • COMPRESSIONI
  • ESTENSIONI
  • TORSIONI
  • SCUOTIMENTI
  • PICCHIETTAMENTI
  • IMPASTAMENTI
  • STIRAMENTI E POSIZIONI
    che richiamano le asanas dello yoga con le quali si cerca di congiungere la dimensione mentale e fisica che, in sinergia, stimolano le capacità di autoguarigione dell’organismo.

Esistono due stili fondamentali: lo stile di corte che viene esercitato ed insegnato a Bangkok e quello popolare generalmente praticato nel nord della Thailandia che prevede lavoro su posizione supina, fianco destro, fianco sinistro, prono e seduto.

Il Corso “START” MASSAGGIO THAILANDESE TRADIZIONALE ti propone l’esperienza fondamentale di quest’ultimo stile per ampliare la tua capacità operativa, rispetto alle metodiche di origine occidentale, arricchendola con una metodica di millenaria ed assoluta validità.


REQUISITI di AMMISSIONE:
il Corso, per le sua caratteristiche operative, e per l’approccio di metodica pratica di esperienza sui fondamentali, è aperto a quanti sono motivati a conoscere questa antica tradizione manuale.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Scarica le informazioni dettagliate su:

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

 

INFORMATIVA PDF

Il Corso monotematico START • Massaggio Tailandese Tradizionale fa parte del seguente Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN / CONI


Corso Massaggio Ayurvedico Abyangam

Articolo del

Non vi è fine all’apprendimento dell’Ayurveda.
Dovremo pertanto applicarci con gran cura e migliorare le nostre capacità imparando da coscienziosi maestri con spirito privo di invidia

(Charaka Samhita)

Il MASSAGGIO AYURVEDICO ABYANGAM ha origine in uno dei più antici e validi ‘sistemi di cura‘ dette tradizioni orientali.

Ayurveda è la “Scienza della Vita”, dal sanscrito unisce Ayu (vita, salute, vitalità) e Veda (conoscenza).

Nata in India circa 5000 anni fà affonda le sue radice nei Veda, antichi libri della sapienza che, secondo la leggenda, alcuni saggi indiani avrebbero scritto su ispirazioni degli dei.

Secondo l’Ayurveda, infatti, tutto l’universo è formato da 5 Elementi fondamentali:

  • ETERE
  • ARIA
  • FUOCO
  • ACQUA
  • TERRA

Auyrveda_elementi
Questi 5 Elementi sono la base di tutto ciò che si trova nel creato e mantenerli in equilibrio è la chiave per rimanere in buona salute.

La combinazione dei 5 Elementi fondamentali genera nell’uomo i Dosha, o 3 Principi base, su cui si sviluppa tutta la Disciplina Ayurvedica: VataPittaKapha.

Il Massaggio della Medicina Ayurvedica Abyangam (che significa “manipolare il corpo”), parte integrante dell’antica e vasta cultura indiana, si applica in base alla costituzione individuale (Dosha) e, servendosi di manualità specifiche e principi attivi contenuti negli oli medicati personalizzati per ogni costituzione, mira a ripristinare il naturale equilibrio di cui ogni persona è dotata ma, per svariati fattori, spesso perde ed ha quindi bisogno di recuperare.

Il trattamento Abyangam agisce:

  • a livello fisico sostenendo tutti i sistemi del corpo: immunitario, respiratorio, nervoso, endocrino, circolatorio, muscolare, scheletrico, digestivo e linfatico
  • a livello mentale facilitando il rilassamento della mente

In genere il massaggio favorisce il processo di autoguarigione del corpo e il raggiungimento dell’omeostasi, ovvero dell’equilibrio tra corpo, mente e spirito; inoltre contribuisce a fermare il vagare della mente e a creare uno stato ottimale e duraturo di rilassamento.

Oggi sappiamo anche che il Massaggio, tra le tante altre cose, fa aumentare la produzione di globuli bianchi potenziando il sistema immunitario, favorisce l’eliminazione delle tossine ed è un ottimo “esercizio” per il sistema nervoso.

Si aggiunge, infine, anche l’effetto drenante che aiuta a liberarsi di gonfiori e edemi.


REQUISITI di AMMISSIONE:
aver conseguito una precedente formazione ed esperienza pratica nel campo del Massaggio, in difetto é richiesta la frequenza propedeutica del Corso START” • Massaggio Classico Svedese.

Massimo 10 Partecipanti per ogni Corso.


Scarica le informazioni dettagliate su:

Programma, Investimento, Attestati rilasciati, Orari, Occorrente personale.

 

INFORMATIVA PDF

Il Corso specialistico Massaggio Ayurvedico Abyangam fa parte del Percorso Formativo con rilascio finale diretto, previa verifica, di Diploma Nazionale Ente CSEN