Start: il tuo progetto inizia con il Corso Massaggio base Svedese

Articolo del

Corso Massaggio base Svedese classico: il tuo progetto parte da qui

  • Cerchi una soluzione concreta per realizzare il tuo progetto personale?
  • Vuoi ottenere il meglio da ciò che fai?
  • Per te è importante iniziare col piede giusto?

Ti facciamo queste domande perché crediamo che tu meriti risposte, giuste, chiare ed efficaci. Bene, allora…

fa della tua passione il tuo lavoro

Se hai la passione che ti anima, hai in mente un progetto che vuoi realizzare in modo sicuro e redditizio, sei motivato a diventare un professionista del massaggio investendo su te stesso, la scelta più importante per la tua formazione inizia da questo passo 👌

Grazie al corso Massaggio base Svedese classico (detto anche Start perché dedicato a chi inizia da zero) acquisisci la conoscenza teorica e tutta la preparazione pratica, di cui hai bisogno, per diventare massaggiatore certificato.

Quindi fai la scelta giusta che ti permetterà di:

  • iniziare al meglio l’esperienza lavorativa e pertanto…
  • realizzare via via la tua autonomia nel lavoro, in modo fluido e sicuro
  • per poi accrescere le competenze a te più utili con la scelta delle specializzazioni.

corso base massaggio generale

Corso Massaggio base Start, perché? 🤔

Se tu volessi suonare il pianoforte, od altro strumento, prima di farlo avresti bisogno di imparare le sette note, lo spartito ed il solfeggio, concordi?

Anche nel massaggio vale questa regola:
per arrivare ad ottenere una capacità specifica (saper suonare il pianoforte) bisogna prima acquisire le basi tecniche fondamentali, ovvero la padronanza delle sette note.

miglior corso massaggio base adhara

Grazie al Corso Start crei il terreno stabile sul quale poter costruire le successive specializzazioni nelle aree: wellness olistico e sportivo ed ottenere il riconoscimento grazie ai diplomi nazionali CSEN.

csen olistico formazione nazionale

Scuola Massaggi Adhara CSEN quindi ti garantisce in modo semplice e fluido, attraverso il corso Start e lo speciale sistema formativo con 20 anni di esperienza, ciò che ti occorre per realizzare il tuo progetto da massaggiatore ed ottenere le soddisfazioni che saranno tutto frutto del tuo lavoro.

Tutto merito tuo per ciò che fai bene, anzi benissimo!

Diventare Massaggiatore: come si parte col piede giusto?

Nel mondo del massaggio chi è ben preparato riesce nel suo obiettivo e tocca con mano i risultati, risultati che non arrivano per caso ma perché si dedica passione vera, si applica disciplina e costanza nel fare le cose.

Non esistono alibi, in questo settore più che mai è… tutto nelle tue mani!  🙌

Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo

[ Aristotele ]

Non partire col piede giusto significa poi, nella migliore delle ipotesi, fare una fatica enorme per recuperare; siamo certi che, invece, tu vuoi fare tutto al meglio fin dall’inizio.

Fare le cose al meglio significa anche evitare, per quanto possibile, di commettere errori; come si fa quando siamo all’inizio di una esperienza nuova?

Semplice:
si sceglie un partner che di errori, in passato, ne ha commessi e ne ha fatto tesoro a caro prezzo, offrendo oggi a te tutta la sapienza necessaria per evitarli, gli errori.

👉 La sapienza è quel valore aggiunto che nessun libro o video può darti, e Adhara ha maturato in tanti anni di attività, con e per centinaia di allievi, ed anche tu potrai sfruttare al massimo per concretizzare il tuo progetto. Fin da subito!

In poche parole:
sapienza = i segreti del mestiere.

 

Per te che inizi oggi il corso massaggio Start è la prepazione più importante!

Questo perché il corso Start ti consente prima di acquisire la capacità pratica di base e, poi, di aumentare le risorse professionali attraverso i corsi di specializzazione più utili per te, necessari per diventare:

ottenendo, per ciascun percorso che completi, anche il rilascio diretto del Diploma nazionale ente C.S.E.N.
(Centro Sportivo Educativo Nazionale).

In Adhara la tua preparazione è certificata attraverso:

  • gli attestati di formazione *
    per le singole tecniche di massaggio che ottieni
  • i diplomi nazionali ente CSEN *
    per i percorsi di specializzazione che completi

* validi ai sensi della Legge n. 4 del Gennaio 2013

Fare la differenza e distinguersi tra tanti è importante, sei d’accordo?

specializzarsi per fare la differenza

Durante la frequenza nelle nostre sedi fisse sarai guidato da esperti insegnanti dai quali, grazie al sistema formativo di Adhara CSEN, avrai tutta la preparazione teorica e pratica, di cui hai bisogno, che ti farà fare la differenza in un mondo sempre più competitivo.

Potrai, infatti, distinguerti dalla concorrenza perché sarai capace di dare risposte efficaci ai tuoi clienti, ottenendo quei vantaggi che ti permetteranno di raggiungere i tuoi obiettivi lavorativi in qualità di massaggiatore:

  • libero professionista
    (codice ateco 96.09.09)
  • collaboratore ~ collaboratrice
    presso centri benessere, spa, istituti estetici, centri sportivi.

…..Se non sei profondamente convinto che, solo facendo davvero la differenza, si riesce a raggiungere gli obiettivi che ci si pone allora forse è meglio non iniziare nemmeno, sarebbe denaro e soprattutto tempo sprecato.

…..Diversamente, se hai la giusta motivazione su COSA fare Scuola massaggio Adhara CSEN ti permette di ottenere tutto il COME fare grazie all’esperienza ventennale che ti accompagnerà passo passo e che potrai sfruttare pienamente a tuo vantaggio.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso massaggio base classico svedese!

Programma PDF

Il Corso Start è lo step col quale inizi i percorsi di specializzazione per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN

Corso Start, requisiti di ammissione: Ø (zero)

Anzi no, per la verità non occorre una precedente esperienza ma è importante avere:

  • un progetto da realizzare;
  • passione e motivazione ad imparare;
  • la voglia di fare al meglio per ottenere il massimo.

allieva corsi adhara

Scegli ora il Corso massaggio Start di Adhara CSEN per iniziare al meglio, è semplice!


Corso TOP ® • Trattamento Olistico Plantare

Articolo del

T.O.P. ~ Trattamento Olistico Plantare: cos’è e cosa ti dà?

Il corso TOP trattamento olistico plantare ti permette, come massaggiatore professionista, di ottenere una nuova ed efficace specializzazione perchè nasce dall’unione, e perfetta integrazione di lavoro, tra il massaggio plantare occidentale e la riflessologia plantare cinese.

👉 Tutto ciò grazie allo speciale sistema formativo Adhara CSEN con 20 anni di esperienza, e soprattutto sapienza, a tuo vantaggio per concretizzare il tuo progetto di lavoro col massaggio plantare.

Ti garantisce quindi di avere sicurezza e padronanza delle migliori sequenze pratiche per dare risposte di grande efficacia alle persone tue clienti; inoltre il corso in Trattamento Olistico Plantare ti permette anche di iniziare il percorso in Riflessologia plantare Cinese, oppure quello in Riflessologia psicosomatica occidentale od anche di completare quello da Massaggiatore Olistico (1° e 2° livello).

 

 

 

 

c’è più sapienza nelle tue mani che nella migliore tua conoscenza

[ proverbio cinese ]

Le sequenze di lavoro del T.O.P. ti introducono, inoltre, alla conoscenza della Medicina Tradizionale Cinese (M.T.C.) di millenaria saggezza, ma tuttora attuale considerando l’aspetto olistico, perchè valuta tutti gli aspetti della persona (fisici ed anche emotivi e mentali) ed i disturbi che accusa e vuole eliminare, strettamente collegati ai cicli dei Cinque Elementi o Movimenti: Fuoco, Terra, Metallo, Acqua, Legno.

5 movimenti M.T.C. MTC Medicina tradizionale cinese

Il fluire di tali cicli crea dinamiche di generazione e controllo che regolano gli equilibri sia nel macro che nel microcosmo, ovvero nella persona in quanto tale e sia tra la persona e l’ambiente in cui vive.

Esempi circa i cicli di generazione e controllo secondo la visione MTC:

  • l’acqua nutre (genera) il legno (inteso simbolicamente come pianta, albero) ma anche spegne (quindi controlla) il fuoco;
  • il legno alimenta (genera) il fuoco ed anche controlla la terra (pensiamo alle radici di un albero che reggono il terreno).

Il massaggio plantare = introduzione alla Riflessologia

La riflessologia fa parte delle discipline olistiche che considerano la persona nella sua interezza, nella sua globalità di corpo-mente-emozioni-spirito, perché, pur lavorando in una zona molto specifica e delimitata dell’organismo, con la sua azione riflessa riesce infatti a raggiungere tutte le altre zone corporee, sfruttando le molte correlazioni (fisiologiche ed anche energetiche) che il piede ha con ogni organo ed apparato.

massaggio plantare riflessologia TOP

Attraverso le sequenze di lavoro di massaggio plantare che ottieni grazie al T.O.P. saprai pertanto garantire alle persone tue clienti ottimi risultati fin da subito, infatti l’efficacia della tecnica permette di ottenere:

  • immediato rilassamento generale;
  • riequilibrio e mantenimento dell’omeostasi;
  • riequilibrio funzionalità specifiche;
  • riduzione degli effetti del di-stress;
  • stimolazione della circolazione;
  • miglioramento flessibilità articolare (in loco).

Il corso monotematico TOP trattamento olistico plantare ti fornisce quindi risorse pratiche utili, alternative e complementari, perchè infatti potrai lavorarci con profitto anche in tutte quelle situazioni in cui non è possibile praticare un massaggio total body 😉

Corso massaggio TOP: requisiti di ammissione

Puoi partecipare tranquillamente al corso Trattamento Olistico Plantare, senza alcuna precedente esperienza: se hai motivazione e passione per il mondo della riflessologia il corso TOP è la risposta perfetta alla tua esigenza formativa per concretizzare il tuo progetto di lavoro 👌

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti la migliore formazione ed esperienza pratica sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso T.O.P. trattamento olistico plantare !

Programma PDF

Con la preparazione del corso T.O.P. potrai iniziare i percorsi formativi per diventare:

ed anche completare i percorsi…

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Decontratturante

Articolo del

Corso Massaggio Decontratturante: non puoi non averlo

  • Perchè è una tecnica di massaggio indispensabile?
  • Come e quando si pratica questo massaggio?
  • In quali ambiti offre concrete soluzioni?

Tutte le risposte le hai con il corso in massaggio decontratturante (specializzazione sportiva e olistica) perchè ottieni una delle capacità tecniche più utili per la tua attività di massaggiatore; ti consente infatti di eliminare quelle situazioni che provocano fastidi e dolori molto diffusi e prolungati nel tempo, soprattutto nella zona della schiena e degli arti: le contratture.

Grazie allo speciale sistema formativo Adhara CSEN, frutto di 20 anni di esperienza, otterrai tutta la formazione teorica e competenza pratica, di cui hai bisogno; infatti impari a riconoscere, ed eliminare, queste problematiche evitando prima il peggioramento delle condizioni e, poi, ottenendo il pieno recupero della funzione muscolare.

Le contratture: cosa sono, che problemi recano e come si eliminano?

La contrattura è un pre-stiramento del muscolo con successiva rigidità causata dalla perdita di controllo, sull’azione del muscolo, da parte del sistema nervoso centrale.

Quindi non è una vera e propria lesione ma una alterazione del tono di un muscolo scheletrico (o parte di esso) in riposta ad uno stimolo troppo intenso, oppure troppo prolungato, che il muscolo riceve; tale alterazione, lo sperimentiamo tutti molto spesso, dà effetti molto fastidiosi e prolungati che sono:

  • la dolenzia prolungata nel tempo e localizzata in area piuttosto diffusa;
  • una ridotta mobilità muscolo-articolare (perdita di elasticità);
  • l’inibizione del gesto atletico (per gli sportivi);
  • lievi alterazioni posturali.

Le contratture sono molto frequenti e perdurano nel tempo, colpiscono sia le persone molto attive (gli sportivi) e sia quelle che fanno vita sedentaria, perchè i fattori predisponenti e scatenanti sono vari:

  • il mancato riscaldamento (in ambito sportivo);
  • uno scarso, ma anche eccessivo, allenamento;
  • i carichi eccessivi di lavoro muscolare;
  • i movimenti bruschi, scorretti o anche ripetitivi;
  • una postura scorretta (ed anche eccessiva sedentarietà);
  • l’esposizione a variazioni climatiche (caldo-freddo-vento-umido);
  • gli squilibri metabolici della contrazione muscolare;
  • lo stress emotivo (tensione muscolare prolungata);

Problema contratture: la risposta si chiama “massaggio decontratturante”

problema contratture sport

E’ evidente come le esigenze delle persone clienti possono essere davvero tante e, quindi, diventa fondamentale per un massaggiatore professionista avere la conoscenza teorica e competenza pratica per rispondere in modo efficace al problema delle contratture.

Il sistema didattico di Scuola massaggi Adhara ti permette di ottenere, anche per questa specializzazione, oltre ad una preparazione adeguata tutta la sapienza (i segreti del mestiere) che matura in anni ed anni di lavoro sul campo, con centinaia di allievi formati e capaci di distinguersi in un settore che non conosce crisi e, quindi, altamente competitivo.

La sapienza è, in poche parole, quel valore aggiunto che nessun libro, nessun video, sarà mai capace di darti perchè frutto di costante evoluzione dell’esperienza pratica e della casistica trattata live!

Per farla breve…

se tu metti passione e motivazione a tutto il resto pensiamo noi!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La conoscenza è un tesoro, ma la pratica è la chiave per aprirlo

[ Lao Tzu ]

Corso Massaggio Decontratturante: requisiti di ammissione

Per accedere è necessario avere una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti la migliore formazione ed esperienza pratica sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso massaggio decontratturante !

specializzazione Olistica e Sportiva

Programma PDF

Con la specializzazione del corso in Massaggio Decontratturante potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Miofasciale

Articolo del

Corso Massaggio Miofasciale: impari a lavorare “tra” i muscoli

Con il corso massaggio miofasciale hai una importante specializzazione per la tua professionalità perchè impari a lavorare non solo sui muscoli, ma anche tra i muscoli, ovvero sulla fascia che riveste l’intero organismo.

I muscoli, infatti, sono disposti in fasce ordinate, avvolte da guaine di tessuto connettivale che formano una estesa rete chiamata sistema miofasciale.

La fascia svolge funzione meccanica, protettiva ed immunologica perchè:

  • si lega ai muscoli, organizzati e sostenuti da essa, ma anche alle ossa;
  • crea tendini o aponeurosi;
  • si insedia nei legamenti e nelle capsule articolari, avvolge e separa i visceri, cuore, fegato, polmoni ed altri organi interni.

La fascia: organo della Forma

La forma che riconosciamo come individuo, il suo aspetto esteriore, è dovuto alla fascia.
La posizione, il tono e la condizione della fascia rendono le gambe di una persona riconoscibili come sue, o fanno sì che il collo e la testa di un’altra persona siano facilmente riconoscibili anche a distanza.

(Ida Rolf)

Ecco perchè la fascia è detta anche l’organo della forma e va incontro, per vari motivi, a disarmonie che provocano rigidità muscolare con conseguente riduzione della fluidità dei movimenti articolari e dolenzia.

Scuola Massaggio Adhara CSEN, attravero il corso in massaggio miofasciale, ti permette di ottenere una specializzazione dai notevoli vantaggi perchè imparerai a valutare con massima attenzione la funzionalità della fascia e, laddove possibile e necessario, intervenire con manipolazioni mirate ed efficaci per agevolarne la piena fisiologia.

La pressione esercitata sulle zone interessate è abbastanza forte ed energica, rendendo i muscoli più elastici e vivaci, riattivando le funzioni con azione sul liquido interstiziale, il lubrificante dei muscoli; ciò incrementa la fluidità del movimento in modo che la muscolatura stessa scorra liberamente nella sua guaina di rivestimento.

È indicato in ambito sportivo, perché i muscoli ben lubrificati rendono al massimo durante la prestazione e sono protetti da eventuali traumi, ma anche per tutte quelle situazioni caratterizzate da rigidità, movimenti non fluidi, e in caso di contratture croniche a carico della muscolatura.

Con il massaggio miofasciale, frutto dello speciale sistema formativo Adhara CSEN, ottieni le giuste tecniche, di cui hai bisogno, per:

  • migliorare la postura dei tuoi clienti;
  • risolvere dolori e disagi muscolo-articolari;
  • integrare le altre tecniche di massaggio che già padroneggi per fare un lavoro più efficace.

Corso massaggio miofasciale: requisiti di ammissione

Per frequentare il corso in massaggio miofasciale bisogna avere una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti la migliore formazione ed esperienza pratica sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in massaggio miofasciale!

Programma PDF

Con la specializzazione del corso in Massaggio Miofasciale potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Linfodrenaggio

Articolo del

Corso Linfodrenaggio massaggio drenante: le tecniche e la sapienza Adhara CSEN

Il corso di linfodrenaggio, o massaggio drenante linfatico, è una alta specializzazione del percorso formativo Adhara per diventare operatore olistico: ottieni infatti una delle tecniche più articolate, minuziose ed efficaci in molti ambiti dell’area benessere.

Il massaggio linfodrenante, infatti, è una delle risorse più naturali e più adatte atte a stimolare le funzioni fisiologiche del sistema linfatico che, pur essendo delicato, svolge compiti molto importanti:

  • trasportare proteine, liquidi e lipidi dallo spazio interstiziale dei tessuti al flusso circolatorio;
  • filtrare liquidi e sostanze di scarto;
  • favorire la circolazione dei linfociti per l’azione immunitaria.

Mantenere in salute il sistema linfatico diventa, quindi, esigenza prioritaria ed eseguire un massaggio linfodrenante, quindi, richiede particolare abilità e sensibilità manuale da parte dell’operatore; può essere praticato anche in modo complementare ad altre tecniche che, da sole, non riescono ad agire in modo efficace sul sistema linfatico.

La linfa: il sangue bianco

Le referenze bibliografiche sul sistema linfatico risalgono all’Antica Grecia: la scuola di medicina di Ippocrate, nel IV secolo a.C., già menzionava l’esistenza della linfa, il cosiddetto ‘sangue bianco’ un liquido vitale quasi incolore; il termine antico Limpha ha origine dalla ninfa greca, la dea dell’acqua chiara.

E sappiamo tutti che la parola stessa, nel parlare comune, è sempre sinonimo di vita, vitalità, qualcosa di importanza fondamentale…

Studi più dettagliati sulla linfa si hanno nel XVI secolo per merito di alcuni scienziati:

  • Gaspare Aselli riscopre l’esistenza dei vasi linfatici sezionando il mesentere (piega del peritoneo, a forma di lamina, che sostiene l’intestino tenue e contiene vasi e nervi dell’ intestino stesso) di un cane;
  • Jean Pecquet isola la ‘cisterna del chilo’ (un fluido lattiginoso formato dagli alimenti parzialmente digeriti dall’intestino tenue) sempre su un cane;
  • Thomas Bartholin realizza una descrizione anatomica del sistema linfatico e, nella stessa epoca, Olf Rudbeck considera il sistema linfatico una entità funzionale.

Come nasce il Linfodrenaggio

Nel secolo scorso il chirurgo austriaco Winiwarther è il primo a gettare le basi di manovre manuali per trattare i disturbi linfatici, soprattutto a livello di edemi delle estremità, basato sulla combinazione di tre procedure:

  • massaggio leggero con direzione da prossimale a distale;
  • applicazione di sistemi di compressione;
  • elevazione delle estremità per favorire il riflusso linfatico.

Pur lasciando trasparire i fondamenti moderni del linfodrenaggio, questa metodica cadde in disuso finché, intorno agli anni trenta, Emil Vodder, che studiò medicina, sociologia e filosofia prima di approdare alla biologia, fece una scoperta che avrebbe avuto eccezionali ripercussioni future: provò a praticare il massaggio dei linfonodi e, nel 1936, insieme alla moglie Estrid (naturopata) presentò la sua tecnica a Parigi durante il congresso d’estetica “Salute e Bellezza”.

Successivamente tentò di inserirsi nell’ambito dell’arte di guarire, più specificatamente in quello riservato ai Kinesiterapeuti, ma venendo dall’estetica non fù facile, per di più essendo egli autodidatta e non avendo fatto alcuna ricerca scientifica capace di convincere un uditorio di livello medico-accademico.

Ancora oggi, nonostante i grandi vantaggi che offre, il linfodrenaggio non è ufficialmente riconosciuto come metodologia sanitaria in quanto, secondo la scienza medica, non sono completamente spiegabili una serie di meccanismi di azione.

Corso Linfodrenaggio massaggio drenante: quali i benefici?

Il massaggio linfatico garantisce notevoli benefici perchè ha effetti su:

  • sistema vegetativo;
  • conduzione nocicettiva ovvero stimolazioni dolorose prodotte da vari fattori;
  • sistema immunitario, ovvero rafforzamento delle difese immunitarie;
  • purificazione della muscolatura liscia dei vasi sanguigni;
  • effetto drenante generale.

Il drenaggio linfatico, inoltre, si pratica come tecnica complementare in caso di:

  • acne;
  • cellulite, al primo e secondo stadio;
  • invecchiamento;
  • edemi linfostatici estesi e locali dopo operazioni
    (es. mastectomia o asportazione di stazioni linfatiche principali) o traumi;
  • ottimizzazione del processo di cicatrizzazione;
  • turbe circolatorie congenite (sindrome di Raynaud);
  • sindromi reumatologiche (reumatismo infiammatorio, artrosi, artropatie, malattie sistemiche del tessuto connettivo, ecc.);
  • problematiche dermatologiche e gastroenterologiche;
  • infiammazioni croniche locali del tratto respiratorio (raffreddore cronico, rinite allergica, sinusite cronica, catarro tubarico, ecc.)
  • alcune affezioni del sistema nervoso centrale (emicrania, cefalea, ecc.)
  • armonizzazione sistema nervoso neurovegetativo (in caso di stress, distonia vegetativa).

Perchè scegliere il Corso massaggio linfatico di Adhara CSEN?

La vastità del campo di applicazione fa del linfodrenaggio una delle metodologie di massaggio più risolutive nel bagaglio di un operatore olistico, inoltre è complementare con varie altre tecniche quali:

  • Anticellulite;
  • Connettivale;
  • Sportivo;
  • Miofasciale.

Il sistema didattico di Scuola massaggi Adhara ti permette di ottenere, anche per questa specializzazione, oltre ad una preparazione adeguata alle tue esigenze, tutta la sapienza (i segreti del mestiere) che matura in anni ed anni di lavoro sul campo, con centinaia di allievi formati e oggi operatori di massaggio capaci di distinguersi in un settore mai in crisi e, perciò, altamente competitivo.

La sapienza è, in poche parole, quel ‘valore aggiunto‘ che nessun libro, e nessun video, sarà mai capace di darti perchè frutto di costante evoluzione dell’esperienza pratica e della casistica trattata live con le persone.

Linfodrenaggio Vodder: Adhara preferisce la chiarezza

Molti allievi chiedono: “ma il vostro corso è proprio il Linfodrenaggio Vodder?”

Chiariamo: il Dr. Emil Vodder crea la tecnica nel secolo scorso e, via via, viene tramandata da un istituto di formazione (a Walchsee in Austria) che è l’unico a detenere, quindi a poter usare legalmente, il nome Vodder; per di più la tecnica Vodder in quanto tale è di esclusiva pertinenza di operatori sanitari quali i medici ed i fisioterapisti.

Ciò premesso il corso Linfodrenaggio che Adhara CSEN ti propone è certamente ispirato ai princìpi pratici della tecnica Vodder ma rielaborato per poter essere gestito in altri ambiti (extra sanitari) ed ecco perchè non ci permettiamo di definirlo, e tantomeno di proporlo, come Linfodrenaggio Vodder; sia per rispetto e sia perchè il campo di applicazione è quello del benessere, della prevenzione e del mantenimento del perfetto stato di salute.

Occhio a chi ti propone, spesso con leggerezza (o magari tanta furbizia), il Linfodrenaggio Dr. Vodder! 😉

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa manovra si chiama “pomper renvoyer” e dimostra una delle regole assolute che rendono oltremodo efficace il Linfodrenaggio:

massima spinta e minima pressione

Corso drenaggio linfatico: requisiti di ammissione

Per il corso linfodrenaggio massaggio drenante linfatico è necessario avere una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una formazione teorica e preparazione pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Linfodrenaggio !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso linfodrenaggio massaggio drenante potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Connettivale

Articolo del

Corso Massaggio Connettivale: specializzati nella tecnica riflessogena

Il corso di massaggio connettivale di scuola massaggi Adhara CSEN prende inspirazione dalla magica intuizione di Elisabeth Dicke che, nel lontano 1929, scopre i benefici di questa tecnica durante un trattamento sulle zone riflessogene del suo stesso corpo.

Il massaggio connettivale riflessogeno agisce su specifiche aree (i dermatomeri) che stimolano il sistema nervoso periferico e, per via riflessa, coinvolge gli organi interni.

Con questo corso acquisisci tutti gli strumenti pratici per definire e risolvere i disagi legati al tessuto connettivo che è il sistema deputato al collegamento, al sostegno e al nutrimento degli altri tessuti corporei e degli organi interni.

In caso di danneggiamento o una tensione cronica muscolare, spesso si generano delle aderenze a livello muscolare (ma anche sui tendini e legamenti) che possono bloccare la circolazione, causare dolore, movimenti limitati e infiammazioni.

Le competenze che otteni attraverso il massaggio connettivale ti consentono di ripristinare la normale mobilità dei tessuti, i cui spostamenti fisiologici sono classificati in:

  • superficiali;
  • medi;
  • profondi.

Questa tecnica ha lo scopo di ottenere un’azione riflessa, attraverso stimolazioni cutanee e sottocutanee, che va dagli strati profondi della pelle fino al muscolo, o all’organo, interessato e collegato a livello metamerico.

Definita anche tecnica riflessogena, perché ripristina la normale tensione elastica dei tessuti, causata dall’accumulo di tossine.
inoltre migliora la circolazione di ossigeno nel sangue e nell’intero sistema corporeo.

Corso Massaggio Connettivale: requisiti di ammissione

Per accedere è necessario aver conseguito una precedente formazione certificata nel campo del massaggio; altrimenti è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Al fine di garantirti la migliore formazione ed esperienza pratica sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Massaggio Connettivale riflessogneo !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso in Massaggio Connettivale riflessogeno potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Anticellulite

Articolo del

Corso Massaggio Anticellulite: ottieni le tecniche del massaggio modellante

Scuola massaggi Adhara CSEN, attraverso la sua esperienza ventennale che dà vita ad uno speciale sistema didattico pratico teorico, grazie al corso di alta specializzazione in Massaggio Cellulite e Adipe (tecnica modellante) ti permette di ottenere risultati efficaci come massaggiatore professionista perchè saprai dare risposta ad un problema molto comune, con risvolti sulla salute ed anche sul piano psicologico.

Questo corso, inoltre, fa parte del percorso completo per diventare Operatore Olistico con diploma CSEN nazionale (1° e 2° livello).

centro formazione nazionale csen

Problema Cellulite, prima facciamo bene conoscenza…

👉 Per cellulite si intende un processo degenerativo dei diversi strati della cute e delle sue strutture anatomiche.

Il termine scientifico, creato da S.B. Curri, più idoneo a definire questo disturbo è Pannicolopatia Edemato Fibro Sclerotica (P.E.F.S.) ed infatti definisce il danneggiamento delle cellule adipose determinato dall’edema che, via via, degenera in fibrosi e poi sclerosi delle fibre reticolari.

La Cellulite spesso si nota con ispessimenti localizzati, ed irregolari, del tessuto adiposo che danno disagio a gran parte della clientela femminile; tuttavia la cellulite può localizzarsi anche nei tessuti dei maschietti.

come è fatta la cellulite

Oggi, grazie ad una maggiore attenzione alla linea ed alla salute in genere, la cellulite è il nemico numero uno delle donne che, per sconfiggerla, si sottopongono a trattamenti di ogni tipo: da quelli estetici a quelli chirurgici.

Fisiologia e trattamento del problema Cellulite

La cellulite è un disturbo che interessa l’ipoderma, il tessuto al di sotto del derma di natura prevalentemente adiposa; è un tessuto attivo per il legame tra il suo metabolismo ed il bilancio calorico.

L’attività dell’ipoderma si manifesta con una funzione lipolitica (= provoca lo scioglimento dei grassi) quando il bilancio calorico è negativo oppure con quella di liposintesi (= attiva la formazione dei grassi) quando il bilancio è positivo, costituisce in pratica la riserva energetica dell’organismo.

Il tessuto adiposo deve essere in grado di soddisfare le richieste dell’organismo e sono importanti, a tal fine, tutte le attività mirate alla conservazione di una buona microcircolazione nella massa adiposa e, quindi, alla diffusione regolare delle molecole di grasso: i trigliceridi.

I fattori che interferiscono negativamente causano alterazioni localizzate che, interessando il microcircolo della massa adiposa, con il tempo determinano una compromissione anatomica e funzionale dell’unità vascolare del tessuto che porta all’insorgenza di problemi a carico dell’ipoderma e dello strato sovrastante, cioè il derma.

La cellulite è causata dalla degenerazione della microcircolazione del tessuto adiposo con conseguente alterazione delle sue più importanti funzioni metaboliche.

Massaggio Anticellulite (quando possibile)

👉 si può evitare di arrivare ad uno stadio della cellulite quasi irreversibile (che necessita di soluzioni chirurgiche drastiche e costose) attraverso certamente l’ausilio del massaggio ed anche con un migliore stile di vita 👌 che prevede:

  • cura dell’alimentazione;
  • maggiore attività fisica, anzi ‘migliore’ perchè non tutte le attività motorie e/o sportive sono adatte;
  • cura anche gli aspetti mentali, psicologici.

Bisogna essere chiari ed onesti:
attraverso il Massaggio Cellulite Adipe un operatore ben preparato riesce a dare risposte efficaci nelle prime due fasi di tale degenerazione, quelle iniziali che, per loro natura, permettono di ridimensionare il problema (difficilmente la cellulite sparisce come per magìa!) e di tenerlo sotto controllo 😉

Corso Massaggio Anticellulite: requisiti di ammissione

Per il corso in massaggio anticellulite (tecnica modellante) è richiesta precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una ottimale formazione teorica ed esperienza pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Massaggio Anticellulite !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso in Massaggio Anticellulite potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Holistic Bamboo Massage

Articolo del

Holistic Bamboo Massage: forte ma flessibile

Scuola massaggiatori Adhar CSEN, attraverso il corso Massaggio bamboo, ti consente di ottenere la capacità di abbinare, durante il massaggio, l’uso delle canne di bambù con una serie di particolari, ed efficaci, manovre basate principalmente su un sapiente gioco di polso.

La tecnica consiste in riprese rullate (rotolamento e scivolamento) con cui si lavora in funzione del risultato da raggiungere:

  • azione decontratturante;
  • effetto drenante;
  • obiettivo modellante.

Quali sono i vantaggi del Massaggio Bamboo metodo HBM?

Secondo le tradizioni dell’Antica Cina le canne di bamboo sono capaci di far circolare l’energia al loro interno e quindi, utilizzate con il massaggio, la assorbono quando è in eccesso, ristabilendo l’equilibrio nella persona trattata.

Le canne quindi amplificano gli effetti delle mani del massaggiatore che, perciò, ha anche il grande vantaggio di poter gestire meglio la propria energia 😉.

Il massaggio bamboo ha spiccate caratteristiche stimolanti e riattivanti su tutto il corpo ma, soprattutto, sui grandi gruppi muscolari quali: glutei, schiena, cosce e punto vita.

Importante innovazione nel Bamboo Massage

Il corso in holistic bamboo massage, metodo GDM (ideato e perfezionato, con anni di esperienza sul campo, da Guglielmo Di Meglio), è innovativo, ti permette un uso più vario ed efficace di questi già straordinari strumenti di lavoro perchè prevede i seguenti vantaggi:

  • canne di varie misure, a seconda delle zone da lavorare;
  • particolari scanalature che amplificano la capacità dell’azione;
  • manovre aggiuntive extra (rolled shooting e slimming massage).

Il bamboo massage è una tecnica olistica perchè risponde, in modo eccellente, a molte esigenze dei tuoi clienti dando notevoli benefici: dall’area benessere a quella sportiva, sempre in sinergia con l’uso delle mani che restano il principale, e insostituibile, strumento di lavoro di un massaggiatore professionista.

Il prezioso bamboo: storia e leggenda

Il bambù appartiene alla famiglia delle graminacee ed è molto diffuso nelle aree tropicali e subtropicali dove viene usato, da millenni, per le sue particolari qualità di leggerezza e resistenza, inoltre è strettamente legato ad aspetti culturali e spirituali.

Infatti, secondo diverse culture asiatiche l’umanità discende da uno stelo di bambù e una leggenda narra che:

il primo uomo e la prima donna sono liberati dall’apertura di un germoglio di bambù emerso su un’isola creata dalla battaglia delle forze elementari primordiali (cielo e oceano).”

Il bambù è inoltre considerato simbolo di eterna giovinezza, salute, amicizia, fortuna e successo.

Corso Holistic Bamboo Massage: requisiti di ammissione

Per accedere al corso di massaggio bamboo è necessario aver conseguito una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una formazione ed esperienza pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Massaggio Bamboo HBM !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso Massaggio Bambù potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Californiano Somatosensoriale

Articolo del

Corso Massaggio Californiano: la tecnica che diventa Arte olistica

  • Perchè si chiama così?
  • Quali sono le caratteristiche?
  • Che vantaggi acquisisco con questa tecnica?

Grazie al corso di Massaggio Californiano somatosensoriale di Adhara CSEN scopri come partendo dal corpo (soma) si arriva in quello spazio, vuoto e calmo, della sfera mentale ed emotiva (sensoriale) della persona dove risiede la saggezza dell’Essere, quella più vera, quella che se imparassimo ad ascoltare ci eviterebbe molti errori e ci saprebbe anche dare i migliori ‘consigli’ per vivere bene.

👉 Obiettivo del M. Californiano:
far affiorare quegli aspetti interiori, spesso sopiti da tanto tempo, per elaborarli con piena consapevolezza ed ottenere il recupero della perfetta, e globale, armonia soprattutto interiore ☯

La tecnica, che ha reale e profonda ispirazione olistica, richiede lo sviluppo di una particolare sensibilità da parte dell’operatore di massaggio: essere pronto e davvero capace di accogliere la persona cliente.

Con questo corso di specializzazione, tra i top di gamma di scuola massaggi Adhara, ottieni tutta la preparazione pratico teorica certificata, di cui hai bisogno, per saper fare un vero e completo massaggio olistico; infatti il californiano è tra i più richiesti nei centri benessere, nelle spa, terme ed in ogni location dedicata ad offrire servizi di alto livello.

In qualità di massaggiatore professionista avere a disposizione questa risorsa, ed imparare a gestirla al meglio, significa fare un gran salto di livello, ed essere molto avanti rispetto alla concorrenza 😉

Il Massaggio Californiano: perchè, come e dove nasce?

Un gruppo di famosi terapeuti ed esperti in cultura olistica (Rogers, Lowen, Perls, Pierrakos) elaborano questa tecnica presso l’Istituto Esalen di Big Sur ~ California, alla fine degli anni ’60, in un periodo particolare per la società U.S.A. impegnata nella guerra in Vietnam.

I reduci di guerra, durante le terapie di recupero post trauma, manifestano infatti forti bisogni di:

  • pace;
  • amore,
  • protezione;
  • tenerezza;
  • conforto e fiducia nella vita

…in breve cercano il contatto umano, soprattutto di tipo fisico 🙌; quindi il massaggio californiano nasce come risposta concreta a tali esigenze che i terapeuti non riescono a risolvere solo con le altre loro risorse.

massaggio californiano sensoriale adhara

Più di altre tecniche di massaggio sposa i concetti di contatto e relazione perchè il massaggiatore impara ad utilizzare, con grande sapienza, manovre che hanno il preciso scopo di abbracciare e avvolgere la persona che lo riceve facendola sentire accolta, coccolata e sostenuta come non mai 💛

Formazione Adhara CSEN: che vantaggi hai?

Come alcune altre tipologie di massaggio olistico il Californiano, scoprirai grazie alla ventennale esperienza che ti offriamo, ha si delle regole di esecuzione ma va molto molto oltre la pura tecnica; infatti ti consente di affinare la capacità di essere in empatia per entrare realmente in contatto con la persona cliente, e saperle dare le giuste risposte che cerca; risposte che, in questo caso, riguardano soprattutto aspetti intimi e delicati legati alla consapevolezza di sè ed al proprio mondo interiore.

Capisci bene, quindi, che sarebbe inutile imparare il Massaggio Californiano solo per avere una tecnica in più, solo per fare numero; per praticarlo davvero bene richiede infatti di entrarci dentro anima e corpo, in tutto e per tutto.

Entrarci dentro bene significa imparare a dare, a ciascuna persona, la risposta adatta alle sue esigenze (e non una generica, a caso) quindi è importante acquisire una perfetta padronanza da utilizzare, al meglio, in base alla persona cliente.

Semplificando…

Impara le regole come un professionista, in modo da poterle rompere come un artista

[ Pablo Picasso ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’addome è sede delle nostre “passioni viscerali” troppo spesso soffocate

Corso Massaggio Californiano: requisiti di ammissione

Per accedere a questa specializzazione è necessario aver conseguito una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una formazione ed esperienza pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Massaggio Californiano !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso Massaggio Californiano somatosensoriale potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Massaggio Hawaiano Lomi Lomi

Articolo del

Corso Massaggio Hawaiano: i segreti del massaggio lomi lomi

  • Quali sono i segreti di questa tecnica?
  • Come nasce il lomi lomi?
  • Che vantaggi si possono ottenere?

Con una ventennale esperienza, che Adhara CSEN Formazione matura curando al massimo tutti i dettagli, il corso in Massaggio Hawaiano (detto anche massaggio lomi lomi) ti garantisce la padronanza, ed anche la sapienza, di specializzare il tuo lavoro di massaggiatore con una tecnica olistica tra le più apprezzate.

👉 Grazie al Massaggio Lomi Lomi nui, infatti, impari a massaggiare contemporaneamente diverse parti del corpo: ad esempio una mano lavora su una spalla mentre l’altra lavora sul fianco opposto accompagnando la persona ad uno stato totale di relax.

Questo perché…

per il cervello è quasi impossibile concentrarsi su due zone corporee allo stesso tempo quindi per reazione abbassa il controllo, soprattutto sugli aspetti mentali, e si favorisce così un profondo senso di equilibrio e armonia.

Potrai, quindi, garantire alla persona tua cliente il pieno recupero del suo benessere perché questa tecnica mantiene i tessuti morbidi, i liquidi in movimento, riequilibra le emozioni, allontana le tensioni e, inoltre, rinnova le energie.

Attraverso il corso in massaggio hawaiano lomi lomi ottieni le competenze certificate per saper praticare massaggi olistici (…per davvero!) apprezzatissimi in:

  • qualità di libero professionista (ai sensi della legge n. 4 del 14.01.2013);
    oppure
  • come collaboratore ~ collaboratrice presso centri benessere, spa, strutture turistiche.

Massaggio Lomi Lomi nui: cosa rappresenta?

Nasce nell’Oceano Pacifico ispirandosi all’elemento acqua e alla sua manifestazione più evidente: le onde 🌊 .
Movimenti lunghiritmi lenti e armoniosi hanno lo scopo di coinvolgere completamente la persona ricevente facendole vivere un’intensa esperienza di rilassamento e profondo riequilibrio, rievocando anche piacevolissime sensazioni di onde in movimento.

Lomi nell’arcipelago della Hawai significa proprio… ‘massaggio’.

Nato in modo naturale ed istintuale il Lomi Lomi nui vive in un contesto di tradizioni e cultura (di tipo sciamanico) dove sono di grande importanza:

  • uno stile di vita rispettoso dei principi di consapevolezza;
  • l’amore incondizionato (Aloha);
  • il perdono;
  • la libertà e potenza del pensiero positivo come forma di energia che trasforma.

Riguardo alla pratica del massaggio la tradizione hawaiana sostiene, in modo molto saggio, che nessuno può vivere felice se il proprio corpo è assediato da tensioni.

Una visione tanto antica e semplice quanto, spesso, dimenticata nel frenetico mondo in cui viviamo e che, se hai la motivazione a farla tua, di viverla in modo pieno ti permetterà, soprattutto nel tuo lavoro di massaggiatore, di avere risultati sorprendenti 😉

Corso Massaggio Hawaiano Lomi Lomi: requisiti di ammissione

Per accedere a questa specializzazione è necessario aver conseguito una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

A ogni corso sono ammessi massimo dieci partecipanti, per garantirti una migliore preparazione ed esperienza pratica adeguata.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Massaggio Hawaiano Lomi Lomi !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso Massaggio Hawaiano potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Stone Massage Hot & Cold

Articolo del

Corso Stone Massage: impara il massaggio con pietre calde e fredde

  • Stai cercando una specializzazione utile alle tue attuali competenze?
  • Sai che lo Stone Massage è complementare a molte tecniche di massaggio?
  • Conosci l’uso combinato ed e i benefici delle pietre fredde e calde?

Questo fantastico corso di specializzazione Adhara CSEN è unico nel suo genere perchè ti garantisce l’apprendimento di tecniche manuali molto particolari, di antica ed efficace sapienza, per lavorare al meglio sia con le pietre calde (hot) e sia con quelle fredde (cold) nel massaggio.

Senza l’esperienza vissuta degli opposti, non ci può essere l’esperienza della totalità

[ Ernst Jùnger ]

Infatti, lo speciale sistema formativo di Adhara CSEN (abbiamo la bellezza di 20 anni di esperienza nella formazione) attraverso l’apprendimento di diversi tipi di applicazione (Caldo ~ Freddo ~ Caldo + Freddo) e a seconda dell’obiettivo da ottenere per il cliente, ti consentirà di fare massaggi molto efficaci in ambito wellness \ spa oltre che particolarmente coadiuvanti in caso di persone con:

  • dolori osteo articolari
    (dolore alla schiena spalle collo);
  • dolori muscolari
    (contratture, stanchezza muscolare, fibromialgia);
  • disturbi del sonno e stress;
  • metabolismo lento ed anche squilibri del sistema nervoso;
  • fragilità capillare e ritenzione di liquidi;
  • problemi di circolazione sanguigna ed anche di stasi linfatica.

👉 Lo stone massage (Hot & Cold) come ulteriore beneficio rende la pelle liscia e levigata, donandole un aspetto sano e tonico perchè le pietre utilizzate col massaggio, soprattutto quelle di origine basaltica, oltre alla funzione termica rilasciano anche importanti sostanze minerali utilissime alla cute.

Stone Massage Hot & Cold: la più antica arte olistica?

L’essere umano tra i primi materiali che impara ad usare certamente ci sono le pietre, ed anche il loro utilizzo per scopo rituale e simbolico, oltre che pratico e terapeutico, risale a millenni orsono.

Per esempio…
in India, addirittura 7000 anni fà, pietre dalle particolari capacità di trattenere calore venivano scaldate in oli caldi e aromatici per essere applicate sul corpo durante i rituali di guarigione e, nella tradizione ayurvedica, venivano utilizzate per curare sia le malattie fisiche e sia quelle spirituali.

In Medio Oriente, invece, vengono ritrovate formule scritte di ricette a base di cristalli e pietre risalenti alla civiltà dei sumeri (3500 a.C.).

Se desideri specializzarti per distinguerti dalla massa…

Lo Stone Massage, detto anche Stone Therapy o Healing Stone Massage, riscontra grande interesse e successo tra gli amanti dei servizi benessere e spa, proprio per le grandi capacità di risposta che, con un uso sapiente da parte del massaggiatore, le pietre calde e fredde riescono a dare.

Se, in qualità di massaggiatore professionista con alta sensibilità per il campo olistico ☯, desideri aumentare le tue competenze (a tutto vantaggio del tuo lavoro), dare grosse soddisfazioni ai tuoi clienti attraverso l’uso sapiente ed antico delle pietre e, così facendo, distinguerti dalla concorrenza il Corso Stone Massage Hot & Cold fa decisamente al caso tuo 😉

Infine il massaggio con pietre laviche è di grande aiuto (come tecnica complementare) all’operatore di massaggio che già conosce e pratica: il massaggio decontratturante, il massaggio anticellulite modellante, il massaggio olistico, ecc.

Corso Stone Massage Hot & Cold: requisiti di ammissione

Per accedere al corso di stone massage è necessario aver conseguito una precedente formazione certificata nel campo dei massaggi; in caso contrario è richiesta la frequenza propedeutica del corso Start: massaggio base, massaggio classico svedese.

Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una formazione ed esperienza pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di specializzazione in Stone Massage Hot & Cold !

Programma PDF

Con la specializzazione del corso Stone Massage potrai completare i percorsi formativi per diventare:

ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN


Corso Counseling

Articolo del

Corso in Counseling – diventa Counselor professionista!

Chiedi ora le imformazioni su questo progetto formativo:

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali come da Decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196

    Corso Taping elastico Linfatico Drenante

    Articolo del

    Corso taping elastico linfatico drenante

    Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di taping elastico linfatico drenante !


    Corso Taping elastico Kinesiologico

    Articolo del

    Corso Taping elastico: i vantaggi dell’elastotaping kinesiologico

    Grazie al corso Taping elastico ottieni la capacità di usare in maniera efficace l’elastotaping, il bendaggio adesivo elastico con effetto biomeccanico.

    La tecnica dell’elastotaping ti offre un approccio nuovo perchè aiuta a risolvere molti sintomi dolorosi, muscolari e articolari, causati da situazioni post-traumatiche ma è altrettanto efficace a migliorare il rendimento sportivo.

    Il principio del taping elastico si basa sulle naturali capacità di guarigione del corpo, stimolate dall’attivazione del sistema nervoso centrale e di quello circolatorio.

    Nasce dalla scienza kinesiologica (che studia il movimento) perchè ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, la temperatura corporea, ecc.

    Questo corso Adhara ti garantisce la capacità di saper usare con efficacia la tecnica, correttiva meccanica e/o sensoriale, a favore di una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell’area da trattare.

    Taping elastico: come e perchè funziona?

    L’applicazione dell’ elastotaping permette il pieno movimento muscolare e articolare, quindi attiva le difese corporee e aumenta la capacità di guarigione di nervi, tessuto muscolare e organi.
    La tecnica, infatti, è definita anche taping neuromuscolare o taping propriocettivo.

    Il taping elastico si distingue per le seguenti caratteristiche:

    • permette la traspirazione e la permeabilità;
    • è utilizzabile per più giorni;
    • il nastro non lascia alcun residuo;
    • è resistente all’acqua;
    • agisce con effetto di drenaggio linfatico costante;
    • sfrutta l’azione biomeccanica;
    • non contiene farmaci o sostanze dannose.

    Inoltre, lo applichi con tecniche che mirano a:

    • rimuovere la congestione dei fluidi corporei;
    • migliorare la circolazione sanguigna e linfatica;
    • ridurre l’eccesso di calore e di sostanze chimiche presenti nei tessuti;
    • diminuire l’infiammazione;
    • abbassare l’anormale sensibilità e dolorabilità della cute e dei muscoli.

    I principali effetti che ottieni attraverso l’elastotaping:

    • azionare i sistemi analgesici endogeni;
    • ridurre sensibilmente il dolore articolare, muscolare o da traumatismi;
    • normalizzare il tono del muscolo e migliorare la ROM (Range Of Motion).

    L’efficacia del taping elastico neuromuscolare è dimostrata da numerosi casi clinici trattati da diversi anni anche in Italia e dall’ampio utilizzo degli atleti nel mondo sportivo.

    Corso taping elastico kinesiologico: requisiti di ammissione

    Al corso di taping elastico sono ammesse tutte le persone interessate e predisposte all’argomento; non è richiesta esperienza precedente benché sia titolo preferenziale essere massaggiatori e/o operatori sportivi.

    A ogni corso sono ammessi massimo dieci partecipanti, per garantirti una formazione migliore ed esperienza pratica adeguata.

    Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso di taping elastico kinesiologico !

    Il corso taping elastico è complementare al percorso formativo per diventare massaggiatore sportivo CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), rilascio diretto diploma nazionale.

    corso massaggio sportivo diploma riconosciuto scuola massaggi adhara


    Corso Massaggio Sonoro ~ Campane Tibetane

    Articolo del

    Corso Campane tibetane: fai tua l’arte del massaggio sonoro vibrazionale

    Il corso Campane tibetane ti fa ottenere tutta la conoscenza teorica e la preparazione pratica, utile e necessaria, sul massaggio sonoro vibrazionale per sfruttare ad arte questi antichissimi strumenti con un preciso obiettivo: ripristinare l’ottimale equilibrio energetico della persona.

    La visione orientale, da millenni, considera ogni essere vivente come un insieme di vibrazioni, quindi onde di energia.

    Un organismo sano, come uno strumento musicale ben accordato, vibra infatti ad una determinata e giusta frequenza.

    Se invece la persona ha frequenze non armoniche manifesta disturbi (emotivi e psicologici) che poi possono diventare anche fisici.

    Campane tibetane: perchè sono così magiche? 🌟

    Protagoniste del massaggio sonoro vibrazionale le campane sono strumenti della antica medicina spirituale diffusa soprattutto in Tibet, Nepal, India ma anche in Giappone e Cina; l’origine risale quindi a non meno di 3.000 anni fà.

    Esiste infatti, da secoli, un culto animistico (chiamato Bon) che attribuisce al suono delle campane poteri straordinari.

    Secondo la tradizione del Mandala di guarigione le campane tibetane sono realizzate con una lega di sette metalli diversi connessi ad altrettanti elementi: colori, pianeti, divinità, mantra e chakra.

    suono terapia 7 note

    👉 Questi metalli uniti tra loro, sapientemente toccati e suonati da mani esperte, riescono quindi a creare una vasta gamma di suoni con diverse sfumature. Ognuna di esse va in risonanza con un aspetto, uno stato mentale, od emotivo, della persona.

    Le campane rivelano così la loro utile essenza: armonizzare micro e macro-cosmo, ovvero la persona in sè e poi in armonia con il mondo in cui vive.

    Antica sapienza ed anche moderna scienza

    Il fascino di questi antichi strumenti di “suono terapia” risiede anche nel fatto che ciò che sembra una pura magìa ha, invece, dei ben precisi riferimenti scientifici le cui origini sono davvero lontani nel tempo…

    Oṃ (ॐ)

    Il famoso “Om” (Aum) sanscrito considerato il suono primordiale che ha dato origine alla creazione, come anche il principio del cristianesimo “in principio era il Verbo” fanno del suono (quindi vibrazione, quindi energia) la fonte di tutte le cose.

    Anche la scienza moderna, da tempo, riconosce che tutto è composto di energia che vibra: una pietra come anche un essere vivente. La vita stessa è considerata una somma di vibrazioni.

    Tutto ha una spiegazione

    La scienza stessa conferma inoltre che la musica, intesa come forma organizzata di suoni, influenza direttamente le onde cerebrali, l’umore, il sistema nervoso e la biochimica di qualsiasi essere vivente.

    Approfondiamo questi aspetti:
    il nostro corpo nel suo stato più naturale e rilassato vibra ad una frequenza fondamentale che va dai 7,8 agli 8 cicli al secondo (Hertz); anche la Terra vibra alla frequenza fondamentale di circa 8 cicli al secondo (detta risonanza Schumann).

    Per tale ragione il nostro organismo e la Terra sono in sintonia vibrazionale e questa sintonia è ancora più evidente sul sistema nervoso quando si raggiunge lo stato meditativo di serena vigilanza durante il quale vengono emesse le onde alfa, con frequenza di circa 8 cicli al secondo.

    Le campane tibetane producono onde alfa simili alle onde cerebrali (con frequenze tra gli 8 e i 12 Hertz) ed hanno una configurazione regolare e sincronizzata; ciò spiega, scientificamente, il loro effetto benefico.

    Campane tibetane ~ Massaggio sonoro: cosa può darti questa specializzazione?

    durante il massaggio sonoro vibrazionale le magiche armonie delle campane tibetane stimolano l’organismo a ritrovare la propria frequenza armonica perchè, stimolando le onde alfa, danno vita al più profondo stato di rilassamento che permette alla persona di riappropriarsi della sua vera, intima e saggia, armonia interiore.

    corso campana tibetana olistico

    Per un operatore olistico, ed anche per chi è massaggiatore e desidera avere una marcia in più, imparare ad usare al meglio le “good vibes” delle “singing bowls” significa fare un grande salto di frequenza nella propria professionalità 👌 arrivando ad ottenere risultati che, in apparenza, sembrerebbero irraggiungibili… provare per credere, parola di Adhara CSEN! 😉

    Semplificando:
    le campane tibetane sono come un diapason che l’operatore olistico ben preparato utilizza per accordare le vibrazioni ed armonizzare le frequenze della persona cliente con un obiettivo molto chiaro: farla tornare alla sua vita piena!

    Corso campane tibetane: requisiti di ammissione

    Hai passione ed interesse per l’argomento campane tibetane? Puoi partecipare al corso in massaggio sonoro, non è richiesta alcuna esperienza precedente.

    Ad ogni corso, presso tutte le sedi fisse Adhara, per garantirti una formazione ed esperienza pratica adeguate sono ammessi massimo dieci partecipanti.

    Scopri subito tutte le informazioni e i vantaggi del corso in Massaggio Sonoro campane tibetane !

    Programma PDF

    Con la specializzazione del corso Massaggio sonoro potrai completare i percorsi formativi per diventare:

    ed ottenere il rilascio diretto del diploma nazionale CSEN